CASAMICCIOLA: DEGRADO AL BELVEDERE .RIFIUTI PERICOLOSI NELLE SIEPI

0
50

Rifiuti pericolosi gettati nelle siepi del belvedere del castiglione tra Ischia e Casamicciola.
Una delle zone con un alto potenziale di bellezza, da anni viene utilizzata come discarica a cielo aperto, oltre che abbandonata nel degrado più completo.
Da tempo infatti chi si affaccia da quel belvedere del castiglione per ammirare il panorama marino si trova sotto gli occhi tutt’altro spettacolo: rifiuti di ogni genere gettati al di là del muretto di cinta: cartoni di pizza, bibite, cartacce e altra immondizia scaricata in quella terra di nessuno che è diventata la zona. In questi giorni però tra i rifiuti c’è qualcosa di molto più raccapricciante: numerose sacche con cateteri ancora sporche di urina che qualcuno ha pensato bene di gettare là, facendo salire di parecchie tacche lo stato di degrado e fatiscenza.

Sarebbe davvero necessario un intervento di bonifica e anche una sistemazione radicale della zona, che oggi è totalmente e inspiegabilmente abbandonata: le caratteristiche panchine di pietra sono rotte, le aiuole sono secche, la pavimentazione è dissestata.
L’esperienza insegna che i luoghi fatiscenti diventano sempre ricettacolo di altra sporcizia; quindi se quella zona a cavallo tra i due comuni viene usata come discarica, la colpa è anche un poco di chi lo ha reso possibile abbandonandola all’incuria; quel posto ha tutte le carte per diventare di nome e di fatto un Belvedere.