SMOTTAMENTO CAMPAGNANO. L’AFFONDO DI GIOVANNI TUFANO: ” COLPA DEI LAVORI COMUNALI FATTI MALE”. INTERVISTA TV

0
42

Il problema che vivono oggi i residenti di via vecchia Campagnano per lo smottamento stradale è colpa dell’incapacità degli amministratori, progettisti e direttori dei lavori che non fanno mai un intervento a regola d’arte. – lo afferma Giovanni Tufano, cittadino ischitano sempre in prima linea nel segnalare i problemi del territorio –
Appena qualche mese fa, quest’estate nello stesso tratto di strada sono stati effettuati i lavori di consolidamento; bastava incanalare le acque provenienti dalla strada,con un tubo nell’esistente canalone sottostante, in modo da non permettere all’acqua di scavare sotto al muro.
Anche ora che si è provveduto con un sistema di emergenza a riaprire la strada, lo si è fatto male.
Il ponte di ferro infatti è troppo alto e molte macchine non riescono a passare. Si dice che a Ischia i lavori pubblici si fanno sempre 4 volte prima di farli bene, speriamo che questa sia la volta buona”