PROMOZIONE – BARANO NON BRILLANTE MA EFFICACE. UNA DOPPIETTA DI SAVIO REGALA 3 PUNTI IMPORTANTTISIMI

0
47

Al “d.Luigi Di Iorio” il grande Barano affronta il piccolo Monte di Procida. Gli aquilotti devono fare i conti con diverse assenze: squalificati Sogliuzzo ed Esposito, infortunato Esposito; hanno lascito Impagliazzo e Manzi. Recupera Accurso che però non è al top della condizione e quindi va in panca. Billone Monti lancia dal primo minuto i giovani Migliaccio e Romano entrambi sulla fascia sinistra. Nel primo tempo nessuna delle due squadre brilla particolarmente. Il primo spunto è degli ospiti che dopo un bel fraseggio tentano il tiro con Esposito al 14′. Quattro minuti più tardi, alla prima occasione, i ragazzi di Billone Monti sbloccano la gara: Ferrari guadagna metri sulla destra e riesce a far filtrare il pallone per Farina, il quale crossa al centro sul secondo palo dove arriva puntuale Savio che da due passi non può sbagliare. Monte di Procida mai pericoloso se non con qualche tentativo verso lo specchio della porta difesa da Palmiero. Dall’altra parte non fa tanto meglio il Barano che pure non crea nulla. Al 37′ un episodio da rivedere alla moviola. De Simone tocca il pallone con la mano a cavallo della linea dell’area. Il direttore di gara assegna una punizione dal limite, scelta probabilmente giusta. Il primo tempo termina sull’1-0 con il Barano lesto ad approfittare dell’unica occasione da gol. Anche la ripresa non regala spettacolo al come sempre numeroso pubblico baranese. Tatticamente “Billone” Monti opta per una squadra più accorta, pronta a colpire al momento giusto. Il Monte di Procida, in cerca di punti per la salvezza diretta, ci crede e ha in mano il pallino di gioco. Tanto possesso palla ma poca concretezza dalla trequarti in giù; Palmiero mai costretto ad una parata. Il Barano perde Lombardi per infortunio(non di poco conto) dopo 10’ e al suo posto entra Accurso, non al top della condizione. Al 61′ il giovane Romano tenta il tiro dal limite dell’area con il pallone che termina di poco a lato. Dopo ben dieci minuti, è l’altro Romano (quello degli ospiti) a provarci senza inquadrare lo specchio. Aquilotti vicini al raddoppio al 68′, quando Savio mette un cross dalla sinistra perfetto per Farina che di testa non centra la porta. Il Monte di Procida insiste ma a colpire è il Barano. Scambiano ancora una volta Farina Savio sulla destra, il bomber foriano entra in area e calcia di potenza ma trova la buona risposta di Navarra. Il gol però arriva un minuto dopo: fa tutto Farina che si libera in mezzo a tre avversari e trova lo spazio per servire Savio che salta il portiere e mette il sigillo sulla gara. Il Barano vince 2-0 e conquista tre punti importantissimi per consolidare il secondo posto, tenuto conto anche della vittoria esterna dell’Alfaterna sul campo della Neapolis. Domani la capolista Afragolese sarà impegnata in casa della Puteolana.

BARANO  2

MONTE DI PROCIDA  0

 

BARANO: Palmiero, Romano (37’s.t. Pisani), Migliaccio, Ferrari, Monti, De Simone, Farina (43’s.t. Arcamone), Marano, Savio, Cuomo, Lombardi (10’s.t. Accurso).

MONTE DI PROCIDA: Navarra, De Curtis (2’s.t. Chiocca), Rotta, Santangelo, Miraglia, Borrino, Esposito (32’ s.t. Di Letto), Romano, Coppola, Masullo, Lucignano

ARBITRO: Palomba di Torre del Greco (Ass. Perrone e Correa di Napoli)

MARCATORI: 18’, 87’ Savio

NOTE: Calci d’angolo1-2. Ammoniti Ferrari, De Simone, Marano (B); Santangelo, Miraglia, Borrino, Romano (M). Spettatori circa 200