VOICE’S TOUR FESTIVAL, LA CRONACA DELL’OTTAVA TAPPA – IN ONDA SU TELEISCHIA SABATO SERA ALLE 21

La musica è gioia, la musica è vita, con queste parole Mino Ferrandino, direttore artistico del festival, ha aperto l’8° importantissima tappa di Voice’s tour finalmente sbarcato a Forio domenica 7 febbraio presso il ristorante la Casereccia in un ambiente raccolto ed ospitale. La gara con questa tappa inizia ad entrare nella fase finale. Molta l’emozione e la tensione sul palco per i nostri 13 ragazzi che di tappa in tappa si stanno sfidando mettendoci cuore, voce, grinta ed un pizzico di spirito competitivo che non guasta mai, imparando a misurarsi con sé stessi, con il pubblico, con i giurati e con i loro compagni di viaggio. Questo continuo confronto è proprio la caratteristica fondamentale di questo festival che matura di tappa in tappa ed acquista sempre più riscontri positivi da parte del pubblico e dei media. La serata ricca di suspense si è aperta alla grande con due special guest: Vania Calise reduce dai successi dello scorso anno accompagnata da Francesco di Iorio alla chitarra live in “Impossible” (James Arthur) incantando il pubblico in sala. Dopo i ringraziamenti e la presentazione della giuria di musicisti ed esperti del settore: Katja Mennella, Antonio Mendella, Vito Colella, Gino Piscopo, Giovanni Di Lustro, Massimo Danisio, Maurizio Filisdeo si è entrati nel pieno della competizione che ha visto stravincere con ovazioni di pubblico e giuria e standing ovation Luana Calise con la canzone “And i’m telling you i’m not going” (Jennifer Hudson) che ha cantato in sostituzione di Valentina Piesco impegnata attualmente a concorrere per “Voice of Germany” a Berlino. La classifica che questa settimana presenta molti ex equo ed è per la 1° volta serratissima: Al 2 posto scala tutte le vette e la stravolge Erminia Verde con “The house of the rising sun” – (Haley (Eili) Reinhart) una bellissima interpretazione con una voce possente e ritmata, una delle sue migliori esibizioni, meritatissimo 3° posto anche per Tiziana Perna che per la prima volta ha osato un look più aggessivo (e ci è piaciuto molto) ha cantato “Messaggio d’amore” (Matia Bazar) seguita da un’ elegante Imma Iaccarino in “Meraviglioso amore mio” (Arisa) vincitrice del bonus pubblico. 5° posto per Michele Schiano che ha sostituito Maria d’Ambra con “Tracce di te” (Francesco Renga) una dedica d’amore per la piccola “Mia” la sua cagnolina prematuramente scomparsa ha commosso e sensibilizzato il pubblico, sesto posto per Alessandro Riff con “Cinque giorni” (Michele Zarrillo), ottavo ed immeritato posto per un appassionato Daniele Cigliano con “Margherita” (Riccardo Cocciante) ad ex equo con Paolo Guerra con “Città vuota” di Fiorello, in un’ esibizione elegante eseguita con la solita classe interpretativa. Al 10° posto un’altro ex equo: Francesco d’Ambra deciso, grintoso ed in movimento in “A me me piace o blues” (Pino Daniele) e Maurizio Valcarenghi in “E penso a te” (Lucio Battisti) che ha stupito il pubblico anche con una bella interpretazione e scenografia cantando ad un tavolino stringendo tra le mani una coppa di vino, il 12° posto per le scatenate Alina And Maria “Vamos A Bailar” (Paola & Chiara) ad ex equo con una concentratissima e sempre emozionata Giusy Di Iorio in “Memory” – O.S.T. Cats (Barbra Streisand), tredicesima Maria Manna in “Non je ne regrette rien” (Edith Piaf) scelta molto apprezzata dalla giuria d’intenditori perché considerata una delle più belle canzoni di tutti i tempi. Nella seconda parte è stato estratto il premio per il pubblico messo a disposizione dallo sponsor speciale della serata: il ristorante la Casereccia. Mino Ferrandino ha interpretato “Volevo te” (Giusy Ferreri), canzone molto apprezzata dal pubblico ed a conclusione della serata mentre veniva eseguito il conteggio della classifica, ha dedicato un omaggio al grande Gianni Bella con la canzone “Non si può morire dentro”. Un comico, il giovane e simpaticissimo Stefano Mazzella ha divertito la platea con degli sketch tratti dal repertorio di Alessandro Siani. Vania Calise si è esibita in un’altra canzone dell’ intramontabile Mia Martini. Si è arrivati al momento di massima tensione che ha decretato la proclamazione della vincitrice premiata con una ceramica del maestro Rosario Scotto di Minico tra gli applausi del pubblico. L’’appuntamento e’ quindi per la 9° tappa del 21 febbraio al ristorante “Il nascondiglio dell’amore” a Campagnano d’Ischia. Sarà come sempre uno spettacolo imperdibile, non mancate e consigliamo sempre di prenotare il vostro posto al cell 3280224601 o alla mail minoferrandino@gmail.com.

CLASSIFICA 8° TAPPA

POS. ARTISTA PUNTI

1) LUANA CALISE X VALENTINA PIESCO 70

2) ERMINIA VERDE 68

3) TIZIANA PERNA 66

5) IMMA IACCARINO 60+5=65

5) MICHELE SCHIANO X MARIA D’AMBRA 65

6) ALESSANDRO RIFF 62

8) DANIELE CIGLIANO 59

8) PAOLO GUERRA 59

10) FRANCESCO D’AMBRA 53

10) MAURIZIO VALCARENGHI 53

12) ALINA AND MARIA 50

12) GIUSY DI IORIO 50

13) MARIA MANNA 46

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

FORIO. €2.600.000 DAL MINISTERO DELLA CULTURA PER SANTA MARIA DI LORETO E IL TORRIONE

In arrivo a Forio ben €2.600.000 dal Ministero della Cultura per i lavori di adeguamento e messa in sicurezza sismica della Basilica di Santa...