VIOLENZA SULLE DONNE, IL SUGC IN PIAZZA IL 23 ED IL 24 A POZZUOLI

Il mondo del giornalismo scende in campo contro la violenza di genere. Sono 105 le donne assassinate da inizio anno e non ci si può voltare dall’altra parte. Iniziative domani e dopodomani in vista della giornata del 25 novembre.

Contro la violenza sulle donne, per Giulia Cecchetin e tutte le vittime di femminicidio e violenza di genere, il Sindacato unitario dei giornalisti della Campania (SUGC) parteciperà, domani, 23 novembre, alle ore 10.00, al corteo che sfilerà lungo le strade di Pozzuoli, dalla sede della Casa circondariale femminile, in via Pergolesi, fino a Piazza a Mare. Un cammino simbolico, intitolato #25novembre, con un gruppo di detenute, studentesse e studenti, organizzato da Anna Paparone, componente della Consulta regionale per la condizione della donna, P&P Academy e associazione Nirvana, patrocinato anche dalla Regione Campania, per celebrare la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Parteciperanno, tra gli altri, l’Assessora alle Pari opportunità e alle Politiche sociali, Lucia Fortini; Claudio Silvestri, presidente del SUGC e segretario aggiunto della FNSI, Laura Viggiano, componente della Commissione pari opportunità del sindacato regionale e nazionale.

Il 24 novembre, alle ore 10.00, a Palazzo Migliaresi, Largo Sedile dei Nobili, Rione Terra – Pozzuoli, il SUGC e la Cpo della FNSI sono partner dell’iniziativa organizzata dalla Cpo del Comune di Pozzuoli, presieduta da Carla Ilenia Caiazzo, “Rompi il silenzio…non sei sola!”, che dà il via a una serie di iniziative sul territorio, partendo da un incontro con le scuole, al quale parteciperanno anche il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni e l’assessora alle Politiche Sociali, Fabiana Riccobene; moderato dal giornalista Rai, Vincenzo Perone. Un momento importante per ribadire la necessità della denuncia e della costruzione di una rete territoriale di supporto alle donne in situazioni di pericolo o che hanno subito violenza, nella consapevolezza che le parole, il linguaggio di genere, possono essere parte della soluzione, così come sono parte del problema.

Le ultime notizie

Schlein “Meloni si può battere ma bisogna restare uniti”

ROMA (ITALPRESS) – “Era dal 2015 che non strappavamo...

Vincono Detroit e Milwaukee, ok Fontecchio e Gallinari

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Affermazione in trasferta...

Pullman finisce fuori strada nel potentino, nessun ferito grave

POTENZA (ITALPRESS) – Tragedia sfiorata sulle strade lucane, un...

Il maltempo flagella il Veneto, monitorato fiume Retrone

ROMA (ITALPRESS) – Prosegue il lavoro dei vigili del...

Newsletter

Continua a leggere

Schlein “Meloni si può battere ma bisogna restare uniti”

ROMA (ITALPRESS) – “Era dal 2015 che non strappavamo...

Vincono Detroit e Milwaukee, ok Fontecchio e Gallinari

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Affermazione in trasferta...

Pullman finisce fuori strada nel potentino, nessun ferito grave

POTENZA (ITALPRESS) – Tragedia sfiorata sulle strade lucane, un...

Il maltempo flagella il Veneto, monitorato fiume Retrone

ROMA (ITALPRESS) – Prosegue il lavoro dei vigili del...

Scoperte dai Nas undici case di riposo prive di misure antincendio

ROMA (ITALPRESS) – Il Comando Carabinieri per la Tutela...