UN TIFOSO DEL NAPOLI CI SCRIVE: “NONOSTANTE L’AGATA, RINGRAZIAMO LA MEDMAR CHE CI PERMETTE DI SEGUIRE LA NOSTRA SQUADRA DEL CUORE”

In merito all’articolo da noi pubblicato “L’AGATA DELLA MEDMAR PER LA CORSA SPECIALE DI IERI SERA. LE LAMENTELE DEI PASSEGGERI: IN PIEDI PER L’INTERA TRAVERSATA” nel quale venivano evidenziati i disagi sopportati da molti tifosi durante la tratta Pozzuoli-Procida-Ischia, ci giunge una lettera aperta di un tifoso. Nel testo si sottolinea come grazie alla compagnia di navigazione Medmar molti abbonati del Napoli riescano a seguire la propria squadra del cuore: “Ritengo opportuno- si afferma- che, a differenza del tifoso che ha voluto, legittimamente, per carità, esprimere le sue lamentele per quella nave, io e molti altri la pensiamo in maniera diversa su questo argomento. A nostro parere la compagnia di navigazione Medmar ci offre un servizio che altri non forniscono, ci permette di assecondare la nostra passione ed addirittura – dopo molti anni – di abbonarci al Napoli e seguirne quasi tutti i match casalinghi, cosa che per tanti di noi, che hanno questi colori nel cuore, costituisce una opportunità fondamentale.” Prima di leggere il testo integrale inviatoci, chiariamo che la lamentela non è giunta da un solo tifoso, bensì da più persone che hanno fatto la traversata domenica sera con l’Agata.

Ecco la lettera integrale:

Gentile direttore,
Le scrivo a riguardo dell’articolo pubblicato in relazione ai disagi lamentati da un passeggero della
corsa speciale di Medmar per i tifosi azzurri di domenica sera.
Premetto che seguo l’informazione della Sua emittente e condivido l’atteggiamento equilibrato che
la contraddistingue anche nei confronti delle tematiche legate ai trasporti marittimi, su cui sarebbe
di certo il caso di fare tutti riflessioni più approfondite.
Scopo della mia lettera è quello di esternare il pensiero di moltissimi tifosi del Napoli che, negli
ultimi anni, grazie alle corse speciali della compagnia Medmar hanno potuto seguire gli azzurri per
molte delle partite serali casalinghe, specie nel caso di match di cartello di campionato e coppe.
Tutti i tifosi ricordano bene quando questa opportunità non c’era e l’unica alternativa era trascorrere
la notte in terraferma, cosa che provocava molti disagi soprattutto per gli impegni lavorativi e non
solo; in tanti infatti dovevano rinunciare a sostenere gli azzurri proprio per la mancanza di
collegamenti marittimi in tarda serata, altro tema che in futuro le comunità ischitane e procidane
dovranno a mio parere portare nelle adeguati sede amministrative e decisionali.
Siamo certamente consapevoli che la nave utilizzata domenica sera non era un prodigio in termini
di comfort, che la flotta Medmar dispone di altre navi ben più comode e capienti che vengono
abitualmente utilizzate per queste corse dedicate ai tifosi.
Ritengo però opportuno sottolineare che, a differenza del tifoso che ha voluto – legittimamente, per
carità – esprimere le sue lamentele per quella nave, io e molti altri la pensiamo in maniera diversa
su questo argomento.
A nostro parere la compagnia di navigazione Medmar ci offre un servizio che altri non forniscono,
ci permette di assecondare la nostra passione ed addirittura – dopo molti anni – di abbonarci al
Napoli e seguirne quasi tutti i match casalinghi, cosa che per tanti di noi, che hanno questi colori nel
cuore, costituisce una opportunità fondamentale.
La passione caro direttore non ci annebbia: siamo tutti consci dei problemi che caratterizzano i
trasporti via mare, delle carenze e dei disagi ma, per un servizio, che la razionalità e non il tifo, ci
porta a considerare utile ma non essenziale, possiamo dirci soddisfatti di come sia stato sin qui
effettuato ma comunque speranzosi che possa continuare a mantenersi su standard dignitosi.
Una tantum possiamo sorbirci anche l’Agata, se la compagnia non riesce a darci navi migliori,
come di solito è successo in questi anni.
Che poi isolani e turisti, in un futuro non troppo lontano, debbano ottenere corse serali e standard
qualitativi adeguati questa è una opinione assolutamente condivisibile e fondata.
Sperando però di non dover attendere altri 33 anni come per il nostro terzo scudetto.
Grazie in anticipo per l’attenzione che vorrà dedicare a questa mia riflessione e forza Napoli
sempre.

Le ultime notizie

GUARDA IN TV.OGGI LA PARTITA REAL FORIO-CASTEL VOLTURNO ALLE 11.00

Oggi, Teleischia, trasmette in diretta Tv, Web e Facebook,...

Allegri “Dispiaciuto per Pogba, a Napoli sarà dura”

TORINO (ITALPRESS) – “Ho scritto un messaggio a Paul,...

Mattarella ha firmato il decreto Pnrr

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella...

Pse candida Schmit a guida Commissione Ue, Schlein “Insieme per scelta”

ROMA (ITALPRESS) – L’attuale commissario al Lavoro dell’Unione europea,...

Newsletter

Continua a leggere

GUARDA IN TV.OGGI LA PARTITA REAL FORIO-CASTEL VOLTURNO ALLE 11.00

Oggi, Teleischia, trasmette in diretta Tv, Web e Facebook,...

Allegri “Dispiaciuto per Pogba, a Napoli sarà dura”

TORINO (ITALPRESS) – “Ho scritto un messaggio a Paul,...

Mattarella ha firmato il decreto Pnrr

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella...

Pse candida Schmit a guida Commissione Ue, Schlein “Insieme per scelta”

ROMA (ITALPRESS) – L’attuale commissario al Lavoro dell’Unione europea,...

Furlani argento nel lungo ai Mondiali indoor di Glasgow

GLASGOW (SCOZIA) (ITALPRESS) – Arriva un’altra medaglia per l’Italia...

GUARDA IN TV.OGGI LA PARTITA REAL FORIO-CASTEL VOLTURNO ALLE 11.00

Oggi, Teleischia, trasmette in diretta Tv, Web e Facebook, alle 11.00, la partita del campionato di Eccellenza tra Real Forio-Castel Volturno, in diretta dal...

ISCHIA. A SUCCHIVO STASERA LA FIACCOLATA PER ANTONELLA (FOTONOTIZIA)

Nel pomeriggio di oggi si è tenuta la fiaccolata silenziosa per Antonella Di Massa. Tantissime le persone che, per testimoniare il dolore che ha...