TURISMO. CONTINUA IL TREND NEGATIVO. SEMPRE PIU’ NETTO IL CALO DI PRESENZE

Si conferma il calo delle presenze sull’Isola d’Ischia nel corso della stagione turistica 2018. Tracciando un confronto tra i weekend più gettonati dell’anno, a partire da Pasqua, che per gli isolani segna l’inizio della stagione, i numeri rispetto al 2017 sono inferiori.

Sono già diversi anni che si registra un trend negativo: le motivazioni addotte dagli operatori del settore, si riconducono alla crisi economica globale, ed alle poche iniziative proposte sull’Isola.  Ma anche considerando la tendenza del cosiddetto “turismo last minute”, che quest’anno si sta affermando in maniera più decisa, non si riscontrano miglioramenti. Questa nuova modalità di vacanza, unita ai prezzi più che abbordabili praticati dagli albergatori ischitani, potrebbe essere il volano per un turismo sempre più dinamico, in continuo ricambio, e potrebbe  incrementare gli afflussi sull’Isola d’Ischia, ma i numeri dimostrano il contrario. Anche il terremoto del 21 agosto 2017 ha dato un duro colpo al turismo di quest’anno, confermando le aspettative e i timori di commercianti ed albergatori isolani.  Numeri più consistenti nel 2018 sono stati registrati nei weekend del 25 aprile, il 1 maggio fino ad arrivare al picco di 64.000 arrivi per la Festa della Repubblica il 2 giugno. Pur sempre in calo rispetto alle presenze del 2017.  Resta più o meno stabile invece l’andamento turistico sull’isola di Procida, che quest’anno nel primo weekend di agosto ha registrato 8.517 presenze  rispetto alle 8.611 del 2017.

Sono anni che si auspica una ripresa: all’unanimità  gli operatori fanno appello alla necessità di migliorare l’offerta turistica, di lavorare sulla qualità. La priorità in realtà dovrebbe essere la promozione a 360 gradi di ogni minima particolarità che di Ischia custodisce e che la rendono una delle isole più belle del mediterraneo.

Le ultime notizie

Inflazione, l’Europa resta vigile

ROMA (ITALPRESS) - L'inflazione in Europa non abbassa...

Autonomia, Valditara “Qualcuno racconta balle colossali”

BARI (ITALPRESS) - “Voglio testimoniare che per la...

Piantedosi “Ennesima strage migranti ci addolora, fermare trafficanti”

ROMA (ITALPRESS) - Le ultime stragi di migranti...

Ita Airways alla 3^ edizione del Festival nazionale delle Università

ROMA (ITALPRESS) - "La sicurezza delle reti e...

Newsletter

Continua a leggere

Inflazione, l’Europa resta vigile

ROMA (ITALPRESS) - L'inflazione in Europa non abbassa...

Autonomia, Valditara “Qualcuno racconta balle colossali”

BARI (ITALPRESS) - “Voglio testimoniare che per la...

Piantedosi “Ennesima strage migranti ci addolora, fermare trafficanti”

ROMA (ITALPRESS) - Le ultime stragi di migranti...

Ita Airways alla 3^ edizione del Festival nazionale delle Università

ROMA (ITALPRESS) - "La sicurezza delle reti e...

Ue, Gentiloni “Non è il momento dell’austerità”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - "Con il nuovo Patto...

CAPRI. NOMINATA LA GIUNTA, SONO 4 GLI ASSESSORI PER IL SINDACO PAOLO FALCO

In seguito alle elezioni amministrative dei giorni 8-9 giugno, il dottor Paolo Falco era diventato il nuovo sindaco di Capri. Lo stesso sindaco, con...

MATURITA’ 2024. GLI STUDENTI ISOLANI: “PROVA DI ITALIANO, TRACCE FATTIBILI” (SERVIZIO TG)

https://www.youtube.com/watch?v=cNxzR_0mml8&ab_channel=teleischiatv