TRASPORTI, INSEDIATO IL TAVOLO TECNICO TRA AMMINISTRAZIONI ED ASSOCIAZIONI

Array

 Si è insediato il 25 marzo il primo tavolo tecnico tra le Amministrazioni comunali e le Associazioni economiche e di utenti per discutere delle problematiche legate alla mobilità marittima e terrestre dell’isola d’Ischia. All’incontro hanno partecipato Ennio Anastasio per il Comitato Spontaneo Ischia, Salvatore Sodano per il Comitato dei genitori del Mattei, Giovanni Lombardi per ATEC, Lello Sgambati per Confesercenti, Marco Bottiglieri e Pietro Scaglione per ASCOM, Iolanda Conte per il Comitato Civico dei Trasporti Marittimi. A rappresentare le Amministrazioni comunali erano presenti Enzo Ferrandino per il Comune di Ischia, Giuseppe di Maio per il Comune di Forio e Raffaele Di Meglio per il Comune di Barano.

Il tavolo è stato chiesto dalle associazioni in occasione dell’incontro presso la sala consiliare del comune di Ischia lo scorso 14 marzo e da subito ha trovato l’adesione degli amministratori presenti che hanno dato la disponibilità a organizzare tutto in tempi brevi data la grande mole di problematiche in campo.

La prima riunione si è aperta portando in evidenza alcuni temi importanti legati alla condizione di insularità i cui limiti non sono evidentemente del tutto compresi a livello regionale, il veloce decadimento della qualità delle flotte marittime e la mancanza di un servizio adeguato di trasporto su gomma.

Argomento principale è stato tuttavia quello di maggiore attualità legato alle autorizzazioni per l’uso del pontile 2. L’impegno è stato quello di adoperarsi per favorire una rapida soluzione della vertenza per evitare l’interdizione del pontile stesso e con essa la possibilità di utilizzo per gli attracchi.

Successivamente per quanto riguarda la riduzione di collegamenti via mare conseguente al fermo per manutenzione del traghetto Caremar, ma anche per problematiche legate alle prestazioni dell’armamento privato, in attesa che entrino in vigore le variazioni del piano orario richieste alla compagnie regionale si esamineranno opzioni disponibili visto l’attuale quadro normativo, non escludendo di presentare una richiesta alle compagnie per far entrare in vigore già da subito i servizi residuali, almeno per il periodo pasquale e nei fine settimana.

Per il trasporto su autobus si è vagliata l’opportunità che i sei Comuni facciano una delibera congiunta per l’istituzione di servizi aggiunti e per l’individuazione di modalità dio trasporto collettive alternative.

I partecipanti, ciascuno per le proprie competenze, hanno convenuto di procedere a una raccolta di dati sensibili in relazione non solo ai servizi di trasporto ma anche allo stato delle infrastrutture dai quali potrebbero emergere gravi inadempienze per le quali i comitati e le amministrazioni interverranno in tutte le sedi competenti.

Le ultime notizie

Trump salvo per miracolo, in America torna incubo assassinio politico

LOS ANGELES (ITALPRESS) – Durante un comizio in...

Sorsi di benessere – Gustosa mousse proteica fatta in casa

ROMA (ITALPRESS) - Ricotta vaccina, yogurt intero, frutti...

Alemanno “Basta con l’Italia in prima linea nei conflitti Nato”

ROMA (ITALPRESS) - Il Movimento Indipendenza ha organizzato...

Newsletter

Continua a leggere

Trump salvo per miracolo, in America torna incubo assassinio politico

LOS ANGELES (ITALPRESS) – Durante un comizio in...

Sorsi di benessere – Gustosa mousse proteica fatta in casa

ROMA (ITALPRESS) - Ricotta vaccina, yogurt intero, frutti...

Alemanno “Basta con l’Italia in prima linea nei conflitti Nato”

ROMA (ITALPRESS) - Il Movimento Indipendenza ha organizzato...

PAESTUM. LITE DAVANTI HOTEL, TRE FERITI GRAVI

 Tre persone sono rimaste ferite a Capaccio Paestum (Salerno)...

Trump salvo per miracolo, in America torna incubo assassinio politico

LOS ANGELES (ITALPRESS) – Durante un comizio in Pennsylvania, l’ex presidente Donald Trump è stato preso di mira da un cecchino appostato su...

Sorsi di benessere – Gustosa mousse proteica fatta in casa

ROMA (ITALPRESS) - Ricotta vaccina, yogurt intero, frutti rossi e mandorle per una gustosissima mousse proteica, ideale sia a merenda che a colazione....

Alemanno “Basta con l’Italia in prima linea nei conflitti Nato”

ROMA (ITALPRESS) - Il Movimento Indipendenza ha organizzato un presidio a Solbiate Olona (VA) per protestare contro "l'istallazione in questa base del nuovo...