SUB MORTI AD ISCHIA. LARA NON AVEVA IL BREVETTO

Lara Scamardella, la subacquea 13 enne morta il 13 agosto nelle acque tra Vivara e Ischia, non aveva alcun tipo di brevetto ed era in attività di addestramento. E’ quanto emerso dalle indagini della Guardia Costiera coordinate dal Tenente di Vascello Alessio De Angelis. Fabio Portella, esperto istruttore di speleologia subacquea di Siracusa, commenta: “Non doveva entrare neanche l’ istruttore Antonio Emanato in quella cavità senza uno specifico addestramento, cioè senza un brevetto speleologico, che comporta uno speciale addestramento ed una attrezzatura specifica”. “L’ attrezzatura più importante – aggiunge l’ istruttore – è il ‘filo di Arianna’, un sottile cavo legato al sub in immersione. Ad ogni modo, l’ istruttore non doveva portarci la ragazzina in addestramento”. La videocamera “GoPro” indossata sulla muta da Antonio Emanato è stata sequestrata, insieme al resto dell’ attrezzatura. Le immagini registrate saranno visionate da un consulente tecnico della Procura.
fonte ANSA

Le ultime notizie

Malandrino “Unicredit pronta a dare supporto a imprese della sanità”

PALERMO (ITALPRESS) - “Questo è il primo forum...

Vecchio “Le imprese del Sud stanno vivendo emergenza senza precedenti”

PALERMO (ITALPRESS) - “Le imprese del sud Italia...

Auto, crescono finanziamenti e vendite nei primi quattro mesi

ROMA (ITALPRESS) - Se per il mercato auto...

Crescita record per le polizze agricole agevolate nel 2023

ROMA (ITALPRESS) - Il mercato delle polizze agricole...

Newsletter

Continua a leggere

Malandrino “Unicredit pronta a dare supporto a imprese della sanità”

PALERMO (ITALPRESS) - “Questo è il primo forum...

Vecchio “Le imprese del Sud stanno vivendo emergenza senza precedenti”

PALERMO (ITALPRESS) - “Le imprese del sud Italia...

Auto, crescono finanziamenti e vendite nei primi quattro mesi

ROMA (ITALPRESS) - Se per il mercato auto...

Crescita record per le polizze agricole agevolate nel 2023

ROMA (ITALPRESS) - Il mercato delle polizze agricole...

Deficit, procedura d’infrazione Ue per l’Italia

ROMA (ITALPRESS) - Per l'Italia scatta la procedura...

TORRI IN FESTA TORRI IN LUCE 2024. PICA CIAMARRA: “L’ACQUA E’ FONTE DI VITA” (SERVIZIO TG)

https://www.youtube.com/watch?v=ClymLCfds00&ab_channel=teleischiatv