SORRENTO, PROVATO L’UNDICI ANTI-ISCHIA

Ieri pomeriggio, sul sintetico del Campo Italia, il Sorrento ha provato uomini e schemi in vista del derby di domenica prossima con l’Ischia Isolaverde disputando una partitella con la formazione berretti allenata da Catello di Somma.

Assenti i soli Cavallaro, Catania e Vitale, mister Simonelli ha impiegato tutti quelli a sua disposizione facendo giocare ciascuno di essi per almeno un tempo. Varchetta ha difeso la porta della prima squadra in entrambi i tempi, mentre Polizzi e Miranda si sono alternati a difesa della porta della berretti. Doppia razione per Villagatti e per Lettieri che domenica scorsa sono rimasti a riposo in quanto uno era squalificato e l’altro indisposto per mal di schiena. Un tempo e mezzo per D’Anna che domenica prossima vedrà la partita dalla tribuna in quanto squalificato. L’attaccante Riccardo Innocenti ha giocato la parte finale del secondo tempo tra le fila della berretti. Giancarlo Improta, ha invece disputato l’intero secondo tempo.

Nel primo tempo si è visto all’opera una formazione molto simile a quella che scenderà in campo domenica. Benci, Villagatti e Terminiello centrali di difesa. Imparato e Canotto esterni. Danucci in regia. Coppola e D’Anna interni. Maiorino e Musetti coppia avanzata. La formazione del secondo tempo invece era così composta: Varchetta; Pisani, Villagatti, Caldore; Pantano (Licata) Lettieri, Lalli, D’Anna, Licata (Pantano); Soudant, Improta.

Come suo solito Simonelli ha accompagnato il gioco con richiami (parecchi) e apprezzamenti (qualcuno in meno), soffermandosi attentamente su alcune situazioni di gioco a palla ferma, fino a quando non venivano eseguiti come da lui richiesto. All’uscita dal campo, mister Simonelli non sembrava troppo soddisfatto per quello che avevano fatto vedere i giocatori sul campo.

Ha assistito all’incontro Ernesto Apuzzo, attaccante del Sorrento dal 1984 al 1988 (89 presenze e 13 reti).

PENISOLASPORT

Le ultime notizie

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Newsletter

Continua a leggere

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Inquinamento nei pressi del Fiume Sarno, sequestrate due aziende

TORRE ANNUNZIATA (ITALPRESS) - I Carabinieri del Comando...

CALCIO A 5. LA FENIX COLPISCE ANCORA, CORRADO BATTE L’EPOMEO 3-1

Un'arbitraggio a dir poco scandaloso del direttore di gara, Giuseppe Corrado, permette alla Fenix di battere 3-1 l'Epomeo. Al 5'pt passano gli ospiti: Trofa...

BARANO. PRESTO I LAVORI A VIA CRETAIO

Il comune di Barano si prepara ad effettuare degli importanti lavori a via Cretaio, la strada che congiunge la frazione di Fiaiano al Comune...