SORRENTO 1 – 2 ISCHIA : FINALE !

SORRENTO 1 – 2 ISCHIA ISOLAVERDE : FINITA !

SORRENTO : Polizzi, Pisani, Imparato, Benci, Danucci, Villagatti (1′ s.t. Pantano), Maiorino, Coppola, Musetti, Lalli (1′ s.t. Innocenti), Canotto. (A disposizione : Santos, Terminiello, Lettieri, Improta, Sauras). All. Simonelli

ISCHIA ISOLAVERDE : Mennella, Florio, Tito, Impagliazzo, Tricoli (29′ s.t. Spadafora), De Francesco, Armeno, Alfano, Scalzone (7′ s.t. Trofa), Cunzi, Muro (24′ s.t. Liccardo). (A disposizione : Taglialatela, Arzeo, Crimaldi, Falagario) All. Porta

ARBITRO : Zanonato di Vicenza (assistenti De Meo di Formia e Costantino di Pescara)

Giornata estiva al Campo Italia di Sorrento. Porta recupera Scalzone e lo conferma al fianco di Cunzi con Trofa relegato in panchina. E’ questa l’unica novità rispetto alle previsioni della vigilia. 

GOOOOOOOOOOOOOOOOL ! Al 22′ Polizzi atterra Cunzi in piena area di rigore, il direttore di gara non ha dubbi e decreta il penalty a favore dell’Ischia ammonendo l’estremo difensore sorrentino. Dal dischetto si presenta lo stesso Evangelista Cunzi che batte Polizzi portando i gialloblè in vantaggio. E’ il quinto gol in quattro partite per il fuoriclasse napoletano. SORRENTO 0 – 1 ISCHIA ISOLAVERDE !

L’Ischia vicino al raddoppio nel finale di primo tempo con un tiro di Scalzone respino bene da Polizzi. Ottima la prestazione dei gialloblè che stanno mantenendo il campo decisamente meglio rispetto alla formazione sorrentina.

FINE PRIMO TEMPO : SORRENTO 0 – 1 ISCHIA ISOLAVERDE

72′ : PAREGGIO DEL SORRENTO! Grande pressione dei sorrentini nell’area dei gialloblè, il gol era nell’aria e si è materializzato al 27′ della ripresa grazie a Danucci. SORRENTO 1 – 1 ISCHIA ISOLAVERDE !

80′ : GOOOOOOOOOOOOOL! L’Ischia ritorna in vantaggio con un bel colpo di testa di Manuel Spadafora. Il classe ’94 ex Riccione  era entrato qualche minuto prima al posto di Tricoli ed ha subito siglato il suo primo gol in gialloblè. SORRENTO 1 – 2 ISCHIA ISOLAVERDE

E’ FINITA ! L’ISCHIA BATTE IL SORRENTO PER 2-1. I GIALLOBLE’, CON MISTER PORTA IN PANCHINA, OTTENGONO TRE VITTORIE NELLE ULTIME QUATTRO GARE E SI IMPONGONO COME QUINTA FORZA DEL CAMPIONATO!

MARIO LUBRANO LAVADERA

 

Le ultime notizie

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Newsletter

Continua a leggere

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Inquinamento nei pressi del Fiume Sarno, sequestrate due aziende

TORRE ANNUNZIATA (ITALPRESS) - I Carabinieri del Comando...

CALCIO A 5. LA FENIX COLPISCE ANCORA, CORRADO BATTE L’EPOMEO 3-1

Un'arbitraggio a dir poco scandaloso del direttore di gara, Giuseppe Corrado, permette alla Fenix di battere 3-1 l'Epomeo. Al 5'pt passano gli ospiti: Trofa...

BARANO. PRESTO I LAVORI A VIA CRETAIO

Il comune di Barano si prepara ad effettuare degli importanti lavori a via Cretaio, la strada che congiunge la frazione di Fiaiano al Comune...