SALVAMENTO – SPLENDIDI RISULTATI PER L’AURAS AI CAMPIONATI ITALIANI!

In questi giorni l’Auras Ischia ha partecipato ai Campionati italiani di categoria e assoluti prove oceaniche presso il lungomare di Riccione. Il 7e 8 giugno i più piccoli, accompagnati dall’allenatore Carlo Picconi, hanno preso parte ai Campionati Italiani di categoria vincendo ben quattro medaglie. Il giorno seguente Filippo Perrella (’91) e Giuseppe Penniello (’96) si sono recati anche loro presso il lungomare romagnolo per partecipare ai campionati Italiani Assoluti. Anche per i due atleti veterani i risultati non sono mancati: eccezionale il settimo e il diciassettesimo posto nella gara con canoa a livello assoluto. Il livello degli atleti era molto alto, infatti in questa manifestazione erano presenti non solo gli atleti più forti del salvamento provenienti da tutta Italia, ma anche atleti di altre nazionalità . La mattina del 9 giugno il primo a gareggiare è stato Giuseppe Penniello nella gara con tavola. Il mare era piatto e il fondale era molto difficile da interpretare, condizioni non favorevoli per i nostri atleti isolani che si distinguono piuttosto in condizioni di mare mosso. Nonostante ciò, Giuseppe é riuscito a interpretare al meglio le caratteristiche del fondale ed alla partenza é riuscito a portarsi tra le primissime posizioni del gruppo. Purtroppo non è riuscito comunque a qualificarsi per la finale pur avendo dato tutto quello che poteva per mantenere le posizioni di vertice.
Nel pomeriggio, dopo la pausa, Filippo e Giuseppe sono scesi di nuovo in acqua per prendere parte alla gara con canoa nella finale a 25 di surfsky, ossia canoa oceanica,dopo essersi qualificati nei turni eliminatori, gara dove Filippo Perrella lo scorso anno ha conquistato la medaglia di bronzo. Al via Filippo si è portato tra i primi lottando con i più forti canoisti. Dopo una lunga gara a suon di pagaiate, Filippo è riuscito a chiudere in settima posizione e Giuseppe in diciassettesima. Partecipare a questa manifestazione è stato un grande risultato per i nostri atleti che, nonostante gli impegni, hanno dato il massimo per ottenere il miglior risultato possibile.

Ecco un breve riepilogo dei risultati dei nostri atleti ai campionati Italiani

Campionati Italiani Assoluti:
Filippo Perrella: 7 posto nella gara con canoa.
Giuseppe Penniello 17 posto nella gara con canoa e semifinale nella gara con tavola.

Campionati Italiani di categoria:
Stefano Trani: Bronzo nella gara con Tavola e Bronzo a Bandierine
Emmanuel Trani: Oro nella gara bandierine e undicesimo a Sprint
Manuel Calise: Argento nei 90mt sprint
Mira Boccanfuso: quinta nella finale Sprint
Raffaele Trani: sesto posto in finale bandierine e qualificato in semifinale nei 90mt sprint
Di Luigi Katia e Luca Genovino son andati benissimo, anche se per pochissimo non sono riusciti ad accedere alle fasi finali.

Le ultime notizie

NAPOLI. NAVE CAREMAR URTA LA BANCHINA, 19 FERITI NON GRAVI

Sono una trentina, nessuno in codice rosso, tutti in...

GDF NAPOLI. INIZIATIVE PER IL SOCIALE, DEVOLUTI BENI DI PRIMA NECESSITÀ A SOSTEGNO DELLE FASCE PIÙ DEBOLI.

Proseguono le iniziative sociali del Comando Provinciale della Guardia...

LINEA DI CONFINE. LA TRAGEDIA MUTA DEGLI INVISIBILI DI ISCHIA ALLE 19.00

Saranno, Loredana, Vito, Ruben, i protagonisti della nuova puntata...

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. NAVE CAREMAR URTA LA BANCHINA, 19 FERITI NON GRAVI

Sono una trentina, nessuno in codice rosso, tutti in...

GDF NAPOLI. INIZIATIVE PER IL SOCIALE, DEVOLUTI BENI DI PRIMA NECESSITÀ A SOSTEGNO DELLE FASCE PIÙ DEBOLI.

Proseguono le iniziative sociali del Comando Provinciale della Guardia...

LINEA DI CONFINE. LA TRAGEDIA MUTA DEGLI INVISIBILI DI ISCHIA ALLE 19.00

Saranno, Loredana, Vito, Ruben, i protagonisti della nuova puntata...

La Roma conferma De Rossi “Resta con noi”

ROMA (ITALPRESS) – A poche ore da una partita...

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...