SALVAMENTO – RISULTATI OTTIMI PER GLI AURASSINI!

Sorprendenti i risultati ottenuti dagli aurassini in queste due giornate ai Campionati Italiani di salvamento per categoria, organizzati dalla Federazione italiana Nuoto. Oltre 500 i ragazzi, tesserati agonisti al via, provenienti da tutta l’Italia. Gli aurassini seguiti dal DT Carlo Picconi hanno conquistato in totale: un oro, un argento, due bronzi, tantissime finali e semifinali. Questo un breve riassunto dei risultati principali:
Stefano Trani: Bronzo nella gara con Tavola e Bronzo a Bandierine
Emmanuel Trani: Oro nella gara bandierine e undicesimo a Sprint
Manuel Calise: Argento nei 90mt sprint
Mira Boccanfuso: quinta nella finale Sprint
Raffaele Trani: sesto posto in finale bandierine e qualificato in semifinale nei 90mt sprint
Di Luigi Katia e Luca Genovino son andati benissimo, anche se per pochissimo non sono riusciti ad accedere alle fasi finali.Oggi i sette aurassini sono tornati ad Ischia e al posto loro si sono presentati per i Campionati Italiani Assoluti i due veterani dell’Auras Filippo Perrella e Giuseppe Penniello. Contentissimo Carlo Picconi e tutta la società isolana per i splendidi risultati ottenuti, dopo un periodo molto intenso di allenamenti in piscina, a mare e sulla spiaggia. Tutti i ragazzi erano al loro primo campionato italiano ma nonostante ciò, con grinta e con grande determinazione sono riusciti a raggiungere un risultato impressionante.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

COPPA CAMPANIA UNDER 19. UN SUPER REAL FORIO BATTE 6-1 IL PIANURA CALCIO

Vince e convince il Real Forio Under 19 che, davanti al proprio pubblico del Salvatore Calise, batte 6-1 il Pianura nella quinta giornata della...

ABORDOCAMPO. IN STUDIO: FILIPPO FLORIO, JOAQUIN CABRERA E ANTONIO CASTAGNA, IN DIRETTA ALLE 21.10

Questa sera appuntamento con la trasmissione sportiva ABORDOCAMPO “Il Commento”, in diretta con inizio alle 21.10. Ospiti della puntata: Filippo Florio, calciatore dell’Ischia calcio,...

TIGI PRIMA EDIZIONE DEL 10 05 2024

https://youtu.be/ufvQcZV4kKY