RITROVATO A NAPOLI ANTONIO DE LUCA, IL 35ENNE ISCHITANO SCOMPARSO DA VENERDI

E’ stato ritrovato a Napoli il 35enne ischitano Antonio De Luca, il giovane di cui non si avevano notizie da venerdi scorso, quando era stato avvistato su un aliscafo diretto a Napoli.

Antonio stava bene, ma era in uno stato confusionale, tant’è che le forze dell’ordine che lo hanno ritrovato, lo hanno condotto presso l’Ospedale del Mare per un controllo sulle sue condizioni psico fisiche.

Intanto i carabinieri che avevano ricevuto la denuncia di scomparsa, avevano attivato il protocollo coordinato dalla prefettura per avviare le ricerche sul territorio.

Il giovane è stato ritrovato nella zona del Carmine, poco distante dalla chiesa dove nelle ore precedenti era stato visto il suo cane Sole.

Da Ischia sono partiti i familiari per accorrere in ospedale e per ricongiungersi con il ragazzo che, come aveva già precisato la mamma Carmela nel suo appello, “al momento è poco lucido”.

E quella mancanza di lucidità lo ha disorientato.

Per fortuna, è arrivato il lieto fine

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere