RICOSTRUZIONE. PUBBLICATI GLI AVVISI PUBBLICI PER GLI ELENCHI DEI TECNICI ABILITATI

Sono stati pubblicati oggi dagli Ordini e Collegi professionali della Campania gli avvisi pubblici per la formazione degli elenchi dei tecnici abilitati ad assumere incarichi per la ricostruzione privata post sisma e post frana sull’isola di Ischia. Gli avvisi, che fanno seguito alla firma dell’accordo di collaborazione del 13 maggio scorso tra il Commissario Straordinario e i presidenti degli Ordini dei Geologi della Regione Campania, degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia, degli Ingegneri della Provincia di Napoli e del Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della Provincia di Napoli, sono disponibili sulla pagina dedicata agli Avvisi Pubblici su questo sito e sui siti istituzionali di ciascuno degli ordini professionali aderenti al Protocollo d’intesa.

Le domande che perverranno in risposta a tali avvisi permetteranno di definire gli elenchi professionali dai quali attingere le figure tecniche necessarie all’attuazione degli incarichi per la progettazione, la direzione lavori e il collaudo e, più in generale, per tutte le prestazioni relative agli interventi di riparazione/ricostruzione volti al ripristino della agibilità degli immobili privati danneggiati dagli eventi calamitosi del 21 agosto 2017 e del 26 novembre 2022 a Ischia.

Gli elenchi saranno aggiornati con cadenza quindicinale e verranno utilizzati al fine di attivare l’intervento sostitutivo del Commissario, in caso di mancata presentazione dei progetti nei termini fissati nell’ordinanza speciale n 8.

Gli elenchi saranno utilizzabili:

– Per le richieste provenienti direttamente dal Commissario Straordinario, gli Ordini/Collegio consultati (Geologi op Architetti/Ingegneri/Geometri) provvederanno ad indicare le rispettive terne di professionisti abilitati all’interno dei rispettivi Elenchi, tra le quali il beneficiario potrà scegliere quello da incaricare. Gli Ordini/ Collegio comunicano le terne al Commissario Straordinario entro 7 giorni dalla richiesta;

– Per le esigenze delle altre figure potenzialmente interessate (richiedente il contributo o suo delegato, amministratore di condominio, presidente del consorzio, tecnico già incaricato per una o più prestazioni di cui agli interventi oggetto del presente Protocollo d’Intesa, etc.) che intendano avvalersi della collaborazione di altro tecnico per il supporto su prestazioni specifiche, gli Ordini/Collegio si impegnano a mettere a disposizione gli interi Elenchi, che saranno pertanto liberamente accessibili, consentendo ai richiedenti di consultare e selezionare direttamente il professionista abilitato ritenuto più adatto alle proprie esigenze;

E per le altre finalità connesse alla ricostruzione, sulla base di specifici provvedimenti che il Commissario potrà adottare

I tecnici interessati, che rispondono ai requisiti richiesti, possono presentare domanda, utilizzando i moduli allegati a ciascuno degli avvisi pubblici, che sono disponibili seguendo le indicazioni per questo link

Le ultime notizie

Sorsi di benessere – Una bevanda antiossidante e “sgonfiapancia”

ROMA (ITALPRESS) - Tè verde e semi di...

Guardia Costiera mette in salvo 45 diportisti sul Lago di Como

COMO (ITALPRESS) - Sono stati dodici gli eventi...

La barba al palo – Attenti a Modric e alla Croazia

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

Bonaccini al Fancy Food “Emilia-Romagna regina prodotti Igp e Dop”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Al Fancy...

Newsletter

Continua a leggere

Sorsi di benessere – Una bevanda antiossidante e “sgonfiapancia”

ROMA (ITALPRESS) - Tè verde e semi di...

Guardia Costiera mette in salvo 45 diportisti sul Lago di Como

COMO (ITALPRESS) - Sono stati dodici gli eventi...

La barba al palo – Attenti a Modric e alla Croazia

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

Bonaccini al Fancy Food “Emilia-Romagna regina prodotti Igp e Dop”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Al Fancy...

Ue. Bonaccini “Togliere il diritto di veto ai singoli Stati membri”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Noi crediamo...