REGGINA-MESSINA 0-1. IL GOAL, UNA PRODEZZA DI TACCO

Un bruttissimo Messina riesce a trovare il cosiddetto “goal della domenica” e riesce così a guadagnare i primi tre punti della stagione nel sentitissimo derby dello Stretto contro la Reggina. Gli uomini di mister Cozza dominano praticamente la partita, ma non riescono a concretizzare le numerose azioni create. Il goal decisivo è stato siglato da Orlando. Nella prossima giornata la Reggina affronterà il Lecce, invece il Messina ospiterà il Matera. Ma ora vediamo nel dettaglio le occasioni principali del match.

Pronti via e la Reggina è subito pericolosa con Viola, ma quest’ultimo è stato fermato in fuorigioco. Al 22’ ancora Reggina. Azione sulla destra da parte di Insigne che per poco con un diagonale pazzesco non trova la rete del vantaggio. Al 29’ incredibile gol mancato di Insigne,che supera mezza difesa avversaria e Lagomarsini per poi a porta vuota calciare alto. Al 35’ punizione dal limite dell’area per la Reggina, con Di Michele che calcia sopra la traversa. Al 44’ tiro da fuori area al volo del messinese Benvenga terminato fuori dalla porta Reggina di pochissimo. Poche le occasioni nella prima parte del match e dopo un minuto di recupero la prima frazione finisce 0-0.

Alla ripresa entrambi gli allenatori non effettuano nessun cambio stessi undici iniziali. Al 49’ primo tiro in porta della Reggina, para Lagomarsini su Armellino. Al 51’ altro tiro di Insigne, centrale nella porta messinese, ma nulla di fatto. Al 54’ tiro di Dall’Oglio che impensierisce l’estremo difensore messinese, che devia in corner. Al 74’ occasionissima per i padroni di casa. Armellino sfodera un potentissimo tiro, Lagomarsini si salva in calcio d’angolo. Al 78’ gli ospiti passano in vantaggio. Dalla sinistra Donnarumma crossa in mezzo all’area, e di tacco Orlando insacca a rete; grave l’errore del difensore granata Crescenzi. Prova a rispondere la Reggina, ma nulla da fare il Messina guadagna i primi tre punti della stagione.

Il tabellino della gara:

REGGINA-MESSINA 0-1
(Primo tempo: 0-0)

REGGINA (4-3-3): Kovacsik, Aquino, Camilleri (dal 79’ Masini), Di Lorenzo, Armellino, Crescenzi Rizzo, Dall’Oglio (dal 74’ Maita), Insigne, Viola, Di Michele (dal 75’ Louzada). Allenatore: Cozza.

MESSINA (4-4-2): Lagomarsini, Benvenga, Silvestri, Izzillo, Pepe E., Stefani, Parz, Pepe V., Nigro (dal 70’Damonte), Bjelanovic (dal 54’ Corona), Orlando (dall’80’ Martinez). Allenatore: Grassadonia.

RETI: Orlando 78′

ARBITRO: Dei Giudici di Latina.

Gianluca Teobaldo

da www.infooggi.it

 

Le ultime notizie

ISCHIA. A SUCCHIVO STASERA LA FIACCOLATA PER ANTONELLA (FOTONOTIZIA)

Nel pomeriggio di oggi si è tenuta la fiaccolata...

Medicina Top – 2/3/2024

MILANO (ITALPRESS) - Protesi al ginocchio, l'importanza dell'identificazione...

Madre Terra – Costi ambientali ed economici della dissalazione

ROMA (ITALPRESS) - Sarà presentato il 7 marzo,...

Sud chiama Nord, De Luca “Rete di movimenti civici per le Europee”

TAORMINA (MESSINA) (ITALPRESS) - "Da Taormina lanciamo un...

Newsletter

Continua a leggere

ISCHIA. A SUCCHIVO STASERA LA FIACCOLATA PER ANTONELLA (FOTONOTIZIA)

Nel pomeriggio di oggi si è tenuta la fiaccolata...

Medicina Top – 2/3/2024

MILANO (ITALPRESS) - Protesi al ginocchio, l'importanza dell'identificazione...

Madre Terra – Costi ambientali ed economici della dissalazione

ROMA (ITALPRESS) - Sarà presentato il 7 marzo,...

Sud chiama Nord, De Luca “Rete di movimenti civici per le Europee”

TAORMINA (MESSINA) (ITALPRESS) - "Da Taormina lanciamo un...