PROTEZIONE CIVILE: DALLA CITTA’ METROPOLITANA 600 MILA EURO PER I COMUNI

 Seicentomila euro per sostenere i Comuni nell’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di protezione civile. La misura della città metropolitana di Napoli guidata dal sindaco Luigi de Magistris è rivolta in particolare ai territori che nell’anno 2017 sono stati interessati da incendi, frane, alluvioni ed eventi sismici come quelli che hanno interessato l’isola di Ischia. Punteggio maggiore anche per quei Comuni che presenteranno progetto di protezione civile tesi alla salvaguardia dell’incolumità delle persone. L’avviso è stato pubblicato nell’albo pretorio del portale della città metropolitana di Napoli il 15 dicembre ed i Comuni potranno candidarsi entro mercoledì 20 dicembre 2017.

In considerazione dell’importo totale potranno beneficiare del contributo il 50% del totale dei Comuni (46 su 92).

Ogni Comune può inviare un’unica istanza di finanziamento.

Sono finanziabili i seguenti interventi: Acquisto di mezzi, attrezzature e macchinari necessari per le attività di protezione civile, mancanti alla dotazione dei Comuni richiedenti.

Le spese ammissibili al finanziamento saranno quelle effettivamente sostenute dal Beneficiario successivamente all’ammissione al finanziamento.

Il contributo massimo erogabile è pari al 100% della spesa ritenuta ammissibile al finanziamento, fino all’importo massimo previsto in una apposita tabella: la tabella prevede, per i comuni fino a 20 mila abitanti, uno stanziamento fino a 9mila euro.

La domanda di partecipazione, da indirizzare alla Città Metropolitana di Napoli deve pervenire entro e non oltre le ore 24,00 del 20 dicembre, per via telematica tramite casella di posta elettronica certificata (PEC) del Comune richiedente.

La fase della valutazione delle domande, prevede l’esame delle istanze giudicate ammissibili, e la formazione della graduatoria attraverso l’esame criteri di valutazione: ad esempio per i Comuni che hanno subito danni da eventi sismici nell’anno 2017 sarà attribuito un punteggio massimo di 30 punti.

 

Le ultime notizie

Michel “Sugli Eurobond dibattito aperto. Pnrr? Troveremo una soluzione”

TORINO (ITALPRESS) – L’Unione europea “troverà una soluzione” per...

Calenda “Conte sarà il Dracula del Pd, Schlein lo molli”

ROMA (ITALPRESS) – “Noi siamo coerenti, gli altri fanno...

E’ morto lo stilista Roberto Cavalli

FIRENZE (ITALPRESS) – E’ morto a Firenze all’età di...

Meloni “Costruire un futuro sostenibile per il mondo del vino”

ROMA (ITALPRESS) – “Siamo estremamente orgogliosi di ospitare la...

Newsletter

Continua a leggere

Michel “Sugli Eurobond dibattito aperto. Pnrr? Troveremo una soluzione”

TORINO (ITALPRESS) – L’Unione europea “troverà una soluzione” per...

Calenda “Conte sarà il Dracula del Pd, Schlein lo molli”

ROMA (ITALPRESS) – “Noi siamo coerenti, gli altri fanno...

E’ morto lo stilista Roberto Cavalli

FIRENZE (ITALPRESS) – E’ morto a Firenze all’età di...

Meloni “Costruire un futuro sostenibile per il mondo del vino”

ROMA (ITALPRESS) – “Siamo estremamente orgogliosi di ospitare la...

Juric “Cuore e testa, il Toro può vincere il derby”

TORINO (ITALPRESS) – “Ho visto molto bene i ragazzi,...

ISCHIA. IL MIRAGGIO DELLA PISCINA PER DISABILI, ROSA IACONO SCRIVE AL PREFETTO

Rosa Iacono Presidente dell'Associazione Croce Rosa Ischia Soccorso e dell'Associazione Disabili Isola d'Ischia ha scritto al Prefetto Michele Di Bari una lettera per raccontare...

CASAMICCIOLA. CARLO CALENDA VISITA I LUOGHI DELL’ALLUVIONE

Oggi ad Ischia per presentare il suo ultimo lavoro editoriale "Il Patto", l'onorevole Carlo Calenda, accompagnato dal sindaco di Casamicciola, Giosi Ferrandino, e dal...

CASAMICCIOLA.  FIRMATO PROTOCOLLO DI LEGALITÀ PER I CANTIERI DELLA RICOSTRUZIONE

Nel pomeriggio di oggi, presso il Comune di Casamicciola Terme, è stato sottoscritto il protocollo di intesa per la sicurezza e legalità per la...