PALLANUOTO – ALTRA VITTORIA PER LA CATTOLICA, ORA LA RIVINCITA COL DREAM TEAM SALERNO

La Cattolica Ischia Marine Club, domenica scorsa, nella piscina comunale di Ischia “F. Ferrandino”, ha conquistato altri tre punti che le hanno consentito di fare un ulteriore passo verso la vetta della classifica. Vittima di turno la Pallanuoto Salerno che nulla ha potuto contro la furia dei padroni di casa. I gialloblù hanno chiuso la pratica già nella prima metà gara limitandosi a gestire il risultato nella seconda. Con i primi due parziali di 4-1 e 5-1 si è capito che gli isolani erano fermamente decisi a non concedere nulla agli avversari, una volta acquisito un buon margine di vantaggio il tecnico degli ischitani Fabio Galasso ha potuto far ruotare in acqua tutti gli uomini a sua disposizione, anche chi solitamente gioca meno. Inutile dire che questa partita è stata solo una tappa di avvicinamento al vero e proprio big match di sabato prossimo che vedrà i ragazzi della Cattolica Ischia Marine Club fare visita al Dream Team Salerno in quel di Cava dei Tirreni, attuale capolista (anche se con due partite in più) ed unica squadra che è riuscita a sconfiggere i gialloblù per di più ad Ischia. È da allora che gli isolani attendono con ansia questo incontro per riscattarsi da quella giornata storta, unico neo del loro campionato. Vincere sabato metterebbe definitivamente in chiaro i valori in campo e probabilmente potrebbe essere il passo decisivo per la promozione nella serie superiore. “La partita sarà molto delicata – ci ha dichiarato il tecnico Galasso – i ragazzi sono carichi e motivati, vogliono andare a Cava a riprendersi i punti persi all’andata anche a causa dell’arbitraggio che permise ai salernitani un gioco molto fisico ai limiti se non oltre il regolamento. Il difficile sarà non farsi prendere dalla foga, non accettare le provocazioni che non mancheranno ricordando che le piscine salernitane sono notoriamente campi ostici. Comunque – aggiunge il Presidente Francesco Di Iorio – ho visto i ragazzi concentrati e convinti delle loro possibilità, andremo a Cava a dimostrare quanto valiamo”. Capitan Palermo ha già inserito le coordinate, macchine avanti tutta direzione Cava dei Tirreni, stiamo arrivando!!!

CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB – PALLANUOTO SALERNO 16 – 7

(4-1; 5-1; 4-2; 3-3)

CATTOLICA ISCHIA MARINE CLUB: Abbate, Di Leva, Florio, Barrile, Scotti Galletta 4, Silvestri, Occhiello 2, Guzzo F., Picca 3, Palermo 4, Bernardis 3, Guzzo E., Talamo. All: Galasso.

PALLANUOTO SALERNO: Mancini, Passannanti, Arienzo 1, Collina, Senatore, Gallo, Pererano 2, Braca 1, Gagliardi, Sica 3, Marrazzo, Landi. All: Iuliano.

Arbitro: Mattia Gomez.

 

Le ultime notizie

SANT’ANGELO. L’ACQUA TORNA BALNEABILE, IL SINDACO REVOCA IL DIVIETO

L’acqua del mare di Sant’Angelo torna balneabile. A dirlo...

FORIO. INCONTRI MUSICALI AI GIARDINI LA MORTELLA: NEL WEEK END DI SCENA IL TRIO HERMES

I concerti del prossimo weekend sabato 22- domenica 23...

NAPOLI. AUTOVELOX, RIUNIONE IN PREFETTURA

Questa mattina in Prefettura si è tenuta una nuova...

Newsletter

Continua a leggere

SANT’ANGELO. L’ACQUA TORNA BALNEABILE, IL SINDACO REVOCA IL DIVIETO

L’acqua del mare di Sant’Angelo torna balneabile. A dirlo...

FORIO. INCONTRI MUSICALI AI GIARDINI LA MORTELLA: NEL WEEK END DI SCENA IL TRIO HERMES

I concerti del prossimo weekend sabato 22- domenica 23...

NAPOLI. AUTOVELOX, RIUNIONE IN PREFETTURA

Questa mattina in Prefettura si è tenuta una nuova...

Troppa Spagna per l’Italia, iberici primi e agli ottavi

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) Ci siamo sporcati. E il...