OPPORTUNITA’ PER LE AZIENDE DEL SETTORE LOGISTICA SPEDIZIONE TRASPORTI

L’Ascom Confocommercio Ischia rende noto che “il fondo FOR.TE con la pubblicazione dell’’Avviso 3/2015, intende sostenere la realizzazione di Piani rivolti alla formazione continua dei lavoratori con particolare riferimento all’adeguamento alla riqualificazione delle competenze. A valere sul suddetto avviso La CONFCOMMERCIO di Napolipresenterà un piano formativo territoriale per le proprie aziende associate. L’adesione al Fondo For.Te. è libera e gratuita. La legge n. 388/2000, infatti, permette di indirizzare lo 0.30% dei contributi per i dipendenti versati all’INPS, ai fondi interprofessionali per la formazione continua. Tra questi il fondo FOR.TE uno dei più importanti Fondi Interprofessionali Nazionali al quale aderiscono 101.000 aziende per un totale di 1.200.000 lavoratori. Il fondo FOR.TE utilizza questi contributi finanziando piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata deciderano realizzare per i propri dipendenti. Aderire a un Fondo comporta numerosi vantaggi, tra cui: accrescere la competitività dell’impresa; ridurre i costi aziendali sostenuti per la formazione; partecipare attivamente a iniziative formative adeguate ai bisogni e alla realtà dimensionale dell’impresa; soddisfare le proprie esigenze formative e consolidare la capacità dell’azienda di trovare nuovi sbocchi nel mercato, grazie all’aumento di know-how conseguente alla valorizzazione professionale dei dipendenti. Per beneficiare di quest’opportunità il modo più semplice è quello di affidare tutta l’attività ad una struttura esterna che gestisca sia la procedura di finanziamento sia l’erogazione dei percorsi formativi. L’adesione a For.Te. è gratuita, non comporta alcun costo né per l’azienda né per i lavoratori. Aderire a For.Te. è semplice basta indicare nella denuncia UNIEMENS (ex DM/10), obbligatoria da gennaio 2010, il codice di adesione “FITE” nella sezione Posizione Contributiva, Denuncia Aziendale, Fondo Interprofessionale, Adesione e a seguire scrivere il numero dei dipendenti (quadri, impiegati e operai) interessati dall’obbligo contributivo. Per le Aziende provenienti da altri Fondi è necessario indicare prima il codice di revoca “REVO” e poi il codice di adesione “FITE” sul modello INPS. L’adesione può essere effettuata in qualsiasi mese dell’anno ed è valida sino a revoca. Per partecipare al progetto è obbligatoria l’iscrizione all’Ascom Confcommercio locale (ascom@libero.it; ascomischia@gmail.com). Tutte le aziende regolarmente iscritte al Fondo For.Te. interessate a partecipare al Piano formativo territoriale che presenterà CONFCOMMERCIO NAPOLI, ci devono contattare con la massima urgenza via e-mailentroe non oltre il 15 ottobre”. C.S.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

REAL FORIO. FINALE DI STAGIONE ROVENTE, L’ADDIO DI AMATO UNA POSSIBILITA’

Ambiente caldo più che mai al Real Forio, con il presidente Luigi Amato che potrebbe decidere di lasciare a fine stagione. A dichiararlo è...

ISCHIA, L’ISOLA DELL’ARIA BUONA! PERCHE’ NON CREDERCI? DI ANTIMO PUCA

I trasporti sono una delle architravi su cui dobbiamo costruire il futuro della nostra isola. Mezzi pubblici il più possibile efficienti e puntuali sono...

L’ISOLA CHE NON C’E’. ISCHIA: VIABILITA’ E SICUREZZA STRADALE, STASERA ALLE 21.10

Questa sera appuntamento in diretta con inizio alle ore 21.10 con “L’isola che non c’è”, trasmissione di approfondimento di cronaca, attualità e politica di...