NELL’ISCHIA ASSENTI DI NARDO E CATINALI

Stamattina i giocatori dell’Ischia Isolaverde hanno ripreso gli allenamenti dopo la sosta natalizia. Mister Campilongo ha messo tutti in riga per iniziare la preparazione per la gara casalinga con il Messina, che è anche la prima del girone di ritorno. All’andata finì con un pareggio. Tra i calciatori vanno segnalate due assenze alquanto importanti: Di Nardo e Catinali. I giocatori non si sono allenati e sembra abbiano già raggiunto un accordo con la società per interrompere la loro breve e poco fortunata avventura in maglia gialloblu. Giunti sull’Isola con le credenziali di elementi in grado di far fare il salto di qualità alla squadra, purtroppo sono naufragati in prestazioni incolore e spesso mister Campilongo ha preferito escluderli dalla formazione titolare. La loro partenza certamente darà spazio all’ingresso di nuovi acquisti. Certamente or il mercato verrà affrontato anche con la partecipazione del nuovo gruppo entrato in società e con la consulenza di Arturo Di Napoli.

Le ultime notizie

Estradato in Italia narcotrafficante dominicano

ROMA (ITALPRESS) - E' giunto allo scalo internazionale...

Bologna, truffa “Bonus Facciate”. Sequestrati 250mila euro

BOLOGNA (ITALPRESS) - Sequestrati dalla Guardia di Finanza...

Chieti, stroncato sodalizio criminale con a capo imprenditore occulto

CHIETI (ITALPRESS) - Il Comando Provinciale di Chieti,...

Operazione contro il clan mafioso “Borgata” di Siracusa, 4 arresti

SIRACUSA (ITALPRESS) - La Polizia di Stato ha...

Newsletter

Continua a leggere

Estradato in Italia narcotrafficante dominicano

ROMA (ITALPRESS) - E' giunto allo scalo internazionale...

Bologna, truffa “Bonus Facciate”. Sequestrati 250mila euro

BOLOGNA (ITALPRESS) - Sequestrati dalla Guardia di Finanza...

Chieti, stroncato sodalizio criminale con a capo imprenditore occulto

CHIETI (ITALPRESS) - Il Comando Provinciale di Chieti,...

Operazione contro il clan mafioso “Borgata” di Siracusa, 4 arresti

SIRACUSA (ITALPRESS) - La Polizia di Stato ha...

Ue, l’intelligenza artificiale minaccia 20 milioni di lavoratori

ROMA (ITALPRESS) - Sono circa 20 milioni i...