NAPOLI. POGGIOREALE, MOLESTA E AGGREDISCE GLI AGENTI BRANDENDO UN FIASCO DI VINO. ARRESTATO DALLA POLIZIA


Nel pomeriggio di mercoledì, gli agenti del Commissariato Poggioreale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in via Traccia a Poggioreale per la segnalazione di una persona molesta.
Gli operatori, giunti immediatamente sul posto, hanno notato un uomo in evidente stato di agitazione con un fiasco di vino tra le mani che, alla loro vista, ha dapprima minacciato gli operatori verbalmente per poi aggredirli fisicamente nel tentativo di eludere il controllo ma, non senza difficoltà è stato bloccalo e trovato in possesso anche di un coltello a serramanico.
I poliziottti hanno, altresì, accertato che il prevenuto, poco prima, si era introdotto all’interno di un’attività commerciale, creando distubo alla clientela.
Pertanto, un 34enne nigeriano, irregolare sul territorio nazionale con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per lesioni aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale; nonché denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

Sorsi di benessere – Gustosa tisana alle foglie di fragola

ROMA (ITALPRESS) - Foglie di fragola e scorza...

Donzelli “Il Governo investe molto sullo sviluppo del Mediterraneo”

PALERMO (ITALPRESS) - "La Sicilia rappresenta per noi...

Gasperini: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

(Adnkronos) - Gian Piero Gasperini rimane allenatore dell'Atalanta....