NAPOLI. PIAZZA DANTE, 60 SANZIONI IN UN MESE. SCOOTER SEQUESTRATI E GIOVANI SEGNALATI PER DROGA

I carabinieri della Compagnia di Napoli Centro hanno intensificato i servizi di controllo nella suggestiva Piazza Dante, nel cuore della città.
L’attenzione è concentrata soprattutto sui più giovani e sull’uso sconsiderato di moto e scooter, guidati spesso nell’area pedonale della piazza. Un pericolo concreto per pedoni e turisti a passeggio per il centro storico.

La decisione dell’Arma di potenziare la presenza in piazza è stata presa in risposta agli episodi di cronaca recente, evidenziando l’impegno nell’assicurare un ambiente sicuro.

Nell’ultimo mese i carabinieri hanno sanzionato 67 persone, tutte per violazioni al codice della strada. Molte di queste per guida senza casco e in area pedonale.
Ad essere multati quasi tutti giovani tra i 17 e i 20 anni.
23 gli scooter sequestrati e portati via col carro attrezzi, 2 le auto

Nel bilancio dei controlli anche molti giovani segnalati alla Prefettura per uso di droga.
Decine di giovani, molti minorenni, sono stati trovati in possesso di stupefacenti per uso personale.

E ancora, nell’area che abbraccia piazza Dante, Port’alba e piccoli tratti di via toledo, i carabinieri hanno denunciato 3 minori per uso di coltelli. 2 quelle denunciate per evasione, 2 arrestate per rapina di un cellulare ad un minore.

Proprio questa notte, un 25enne è stato denunciato per guida senza patente e un 28enne sanzionato per ubriachezza manifesta.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni. Particolare attenzione sarà prestata anche alla somministrazione di bevande alcoliche ai minori di 18 anni.

Le ultime notizie

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio,...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per...

NAPOLI COROGLIO. CONTROLLI CONTRO ALCOL E DROGHE, 11 I RAGAZZI POSITIVI ALL’ALCOL TEST

Nottata di controlli nella zona di Coroglio per i...

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio,...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per...

NAPOLI COROGLIO. CONTROLLI CONTRO ALCOL E DROGHE, 11 I RAGAZZI POSITIVI ALL’ALCOL TEST

Nottata di controlli nella zona di Coroglio per i...

NAPOLI. VIOLENZA DI GENERE, I CARABINIERI A COROGLIO PER LA MOVIDA ARRESTANO 30ENNE

I Carabinieri della compagnia Napoli Bagnoli sono impegnati nei...

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli della nuova libreria Mondadori, la più grande del capoluogo partenopeo e tra le più grandi...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio, potrebbe continuare lontano dai colori gialloblù. Il 33enne procidano, richiesto da tante società di Serie...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per il Savoia che, dopo la conferma di Salvatore Campilongo come allenatore, introduce nello staff anche...