NAPOLI. PER AUTUNNO 2019 NUOVO BEVERELLO CON LUNGOMARE

molo_beverelloOk da ministero,20 mln per lavori.Via a ottobre,ci vorrà un anno 

Un nuovo lungomare in continuità con la stazione Marittima e Piazza Municipio, nuove biglietterie e spazi di servizi e ristorazione ai passeggeri completamente rifatti. Parte da oggi il percorso per il completo rifacimento del Molo Beverello, la porta sul mare che dal centro di Napoli dà l’accesso agli aliscafi per le isole, Capri, Ischia, Procida e con la costiera sorrentina. I lavori “cominceranno alla fine della stagione estiva 2018 – ha spiegato il presidente dell’Autorità Portuale Pietro Spirito – con la demolizione della vecchia struttura del Beverello che sarà sostituita da una zona temporanea per le biglietterie. La nuova stazione sarà pronta dopo un anno”. I lavori trasformeranno completamente il Beverello usato da tre milioni e mezzo di passeggeri che ogni anno viaggiano verso le isole con il progetto dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, che ha ottenuto il via libera del ministero delle infrastrutture e trasporti con un finanziamento di 20,5 milioni di euro. Ci sarà una nuova stazione marittima con una passeggiata completamente aperta e libera dalle auto. La riqualificazione dell’area monumentale del porto di Napoli-Calata Beverello, questo il nome del progetto, è uno dei lotti della riqualificazione dell’intero waterfront partenopeo basato su un progetto del 2004 e si propone di realizzare una rivisitazione di tutta l’area che dal Molo San Vincenzo arriva fino a Piazza Mercato. La fase riguardante il Beverello prevede la demolizione delle strutture esistenti, che risalgono agli anni ’90, la costruzione di una nuova stazione marittima per i collegamenti con le isole. Ma ci sarà anche una nuova passeggiata sul mare che sarà collegata direttamente a Piazza Municipio attraverso la nuova stazione della metropolitana in costruzione. In totale la superficie interessata ai lavori è di 14.000 metri quadrati in cui sorgerà il nuovo terminale per le vie del mare con 3260 metri quadrati dedicati a spazi di attesa, biglietterie e servizi igienici, 465 metri quadrati di spazi commerciali, 475 metri quadrati per servizi di ristorazione e 220 metri quadrati per uffici. Al termine della costruzione della nuova stazione marittima partirà il secondo lotto dei lavoro che prevede la costruzione di due moli che partiranno dalla banchina del Beverello per migliorare la logistica di imbarchi e sbarchi dagli aliscafi.

Le ultime notizie

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Newsletter

Continua a leggere

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Iran, Raisi minaccia una risposta ampia e dolorosa a qualsiasi attacco

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente iraniano Ebrahim Raisi minaccia...

MIMMO LOFFREDO: PERCHE’ IL CONCERTO DI GIGI D’ALESSIO NON SI FARA’ A FORIO?

Il consigliere comunale di minoranza al comune di Forio Mimmo Loffredo si chiede con enorme sorpresa perchè il concerto di Gigi D’Alessio non si...

CAPRI. ISOLA BLINDATA IN VISTA DEL G7 DEI MINISTRI DEGLI ESTERI

Capri blindata per accogliere i ministri degli esteri dei sette paesi del G7: circa 1400 gli uomini delle forze dell'ordine che in queste ore...

NAPOLI. LA REGIONE DISPONE IL COMMISSARIAMENTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO

Con apposito decreto, oggi il Presidente della Regione Campania, sulla base dell'istruttoria degli uffici regionali competenti, ha preso atto dell’avvenuta scadenza del termine massimo...