MALTEMPO, DANNI NEL PORTO DI LACCO AMENO

La furia del vento e del mare non hanno risparmiato il porto di lacco ameno: già la precedente mareggiata della scorsa settimana aveva divelto parte dei pontili destinati all’attracco dei mega yacht, disseminando dappertutto sugli scogli le lamiere in ferro; stamani, a farne le spese il casotto di legno della società che gestisce gli approdi e che fungeva da punto d’informazione oltre che d’appoggio per gli ormeggiatori. La struttura, posta in fondo al pontile è stata letteralmente divelta e trascinata via dalla sua posizione, e per pochi centimetri non è finita in acqua. Ardua l’impresa tentata per riportarla in sicurezza. Danni anche ai pontili galleggianti e alle passerelle che collegavano le strutture mobili al pontile principale: alcune di queste sono finite in mare, mentre alcuni pontili sono stati letteralmente sollevati dall’acqua e rivoltati. Stessa sorte per cime e colonnine per l’energia elettrica.

Le ultime notizie

CASAMICCIOLA. NELLA CHIESA DI SANT’ANTONIO UN CORSO DI LINGUA DEI SEGNI

A partire da domani 24 luglio, ogni mercoledì alle...

BAGNOLI. CONTROLLI INTERFORZE

Nella mattinata di oggi, gli agenti del Commissariato Bagnoli,...

Newsletter

Continua a leggere

ISCHIA. ENORME BRANCO DI DELFINI AVVISTATO TRA L’ISOLA VERDE E VENTOTENE

Un avvistamento naturalistico straordinario: un gruppo di oltre 200 delfini, che nuotavano insieme al largo di Ischia in direzione dell'isola di Ventotene, sono stati...

QUALIANO. FURTI AL CENTRO COMMERCIALE, ARRESTATE 3 PERSONE

A Qualiano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato 3 persone per tentato furto e resistenza.Siamo nel parcheggio de centro commerciale Grande Sud e...