LEGAMBIENTE: “PARLIAMO DI AMBIENTALISMO… MA FACCIAMOLO TUTTO L’ANNO”

Succede improvvisamente ed inaspettatamente che il circolo Legambiente dell’Isola d’Ischia, si trovi al centro di uno “sfogo”, pubblicato su da una testata locale. Oggetto delle critiche rivolte al gruppo, sarebbe la mancanza di una presenza all’evento di venerdì scorso al Casale, dove un gruppo di cittadini avrebbe manifestato per ottenere l’abbattimento di un’antenna ripetitore Tim (stesso abbattimento già predisposto prima della manifestazione).

In seguito all’abbattimento ormai confermato dell’antenna, il gruppo ha altresì deciso di non aderire alla manifestazione organizzata dai cittadini di Casale, convinto che il senso originario dell’evento fosse già venuto meno, prima ancora che esso cominciasse. Il tentativo goffo e poco professionale di coinvolgere parte del circolo (attraverso messanger e rivolgendosi privatamente ad un membro del circolo) , non ha inoltre permesso al gruppo di parlare in maniera preventiva dell’iniziativa, e di organizzare non solo una presenza fisica, ma anche e sopratutto, come è nel nostro costume e nelle nostre idee, un testo in grado di dare informazioni scientifiche, sociali e ambientali, sull’utilità e sui rischi di installazioni di questo tipo.

Il Circolo Legambiente dell’Isola d’Ischia è fatto di uomini e donne impegnati costantemente in una filosofia di vita volta all’ambientalismo e alla tutela del territorio. Le mancanze cui fa riferimento il giornalista del quotidiano locale, sono frutto di considerazioni personali che esulano dal lavoro del giornalista disinteressato, approdando quasi al vittimismo, piuttosto che all’analisi oggettiva di un evento e del suo sviluppo. Non siamo qui ad insegnare il mestiere di giornalista a chi dice di fare questo ogni giorno, e proprio per questo motivo, sentiamo forte il desiderio di non esser “educati” al concetto di ambientalismo e di attivismo, da chi del suo stesso lavoro non sa fare un uso professionale ed oggettivo. Le carenze del circolo sono sotto gli occhi in primis dei suoi membri, che giorno dopo giorno stanno cercando con i pochi iscritti, di rimettere in sesto un modo di fare attivismo in linea con la storia e gli intenti della Legambiente.

Ciò avviene con indagini nascoste sul territorio, considerazioni spesso non divulgate a livello locale ma direttamente con gli organi regionali, con educazione nelle scuole e informazioni sulle spiagge. Prevediamo con ottimismo di essere nuovamente sempre più presenti nelle problematiche del territorio isolano, non poche, che spesso in passato hanno comunque rappresentato un nostro pallino. Ciò incontrando l’ostruzionismo delle autorità, degli imprenditori e dei liberi cittadini, spesso preoccupati di difendere il proprio “orto” e non il proprio futuro.

Accettiamo e assorbiamo positivamente le critiche che spesso ci sono rivolte, come anche i complimenti. Ma questa volta sentiamo di dissentire totalmente, e di prendere le distanze dalle accuse infamanti rivolte soprattutto alla nostra socia Marianna Lamonica, impegnata più di tanti altri nel Circolo con una dedizione assoluta e una rara integrità morale ed umana. (C.S.)

Le ultime notizie

Pizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese

BARI (ITALPRESS) - Alfonso Pecoraro Scanio, promotore del...

Carceri, Greco (Cnf) “Ampliare le misure alternative”

ROMA (ITALPRESS) - "I luoghi di detenzione non...

La Barba al Palo – Spalletti non promette ma garantisce impegno

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

USA 24 – Verso le presidenziali negli Stati Uniti – Episodio 21

MILANO (ITALPRESS) - Nel ventunesimo episodio del format...

Newsletter

Continua a leggere

Pizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese

BARI (ITALPRESS) - Alfonso Pecoraro Scanio, promotore del...

Carceri, Greco (Cnf) “Ampliare le misure alternative”

ROMA (ITALPRESS) - "I luoghi di detenzione non...

La Barba al Palo – Spalletti non promette ma garantisce impegno

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

USA 24 – Verso le presidenziali negli Stati Uniti – Episodio 21

MILANO (ITALPRESS) - Nel ventunesimo episodio del format...

Disabili, Locatelli all’Onu “C’è molta attenzione per modello Italia”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - Il ministro...

ISCHIA. PADRE MARIO LAURO: “S.ANTONIO, UN PONTE CHE UNISCE TUTTI GLI ISCHITANI NEL MONDO” (SERVIZIO TG)

https://www.youtube.com/watch?v=wZfF_BgRomU&ab_channel=teleischiatv

CASAMICCIOLA. SOLENNI FESTEGGIAMENTI PER I 200 ANNI DEL PIO SODALIZIO DEI MARINAI

La chiesa del Buon Consiglio in Casamicciola quest’anno compie duecento anni di storia.  Questo evento così importante del Bicentenario dalla fondazione del “Pio Sodalizio...

BASKET. SERIE D, LA CESTISTICA ISCHIA CHIUDE IL CAMPIONATO TRA LUCI ED OMBRE

BASKET. SERIE D,  LA CESTISTICA ISCHIA CHIUDE IL CAMPIONATO TRA LUCI ED OMBRE Tra luci ed ombre si conclude il campionato di serie D della...