L’ASCOM ISCHIA DENUNCIA. SULL’ISOLA TROPPE MULTE SENZA L’ESPOSIZIONE SUI PARABREZZA. E CON RICARICO DI EVITABILI SPESE DOMICILIARI

L’Ascom Confcommercio Ischia a causa di episodi che hanno interessato molti associati segnala come in alcuni comuni vi sia un comportamento della polizia locale tale da costringere i contravventori a pagare multe più salate del dovuto.

Infatti, spiega il vice presidente Marco Laraspata che capita piuttosto spesso che i contravventori di divieti di sosta vedano recapitarsi a domicilio con tanto di notifica multe senza aver avuto conoscenza immediata della stessa a causa della mancata esposizione sul parabrezza del documento cartaceo da parte del vigile urbano. La ricevuta cartacea permetterebbe al contravventore di essere subito informato della sanzione e pertanto gli consentirebbe di rivolgersi subito ad un vigile sul posto o all’ufficio della Polizia Locale per avere chiarimenti in merito. E sopratutto i contravventori avrebbero l’opportunità di pagare la multa nei cinque giorni immediatamente successivi la sanzione  risparmiando il 30%, e sopratutto evitando le spese postali e di notifica a domicilio che di solito si aggirano sui 16 euro.
L’arrivo in sede o a casa della multa permette sempre agli utenti di ottenere lo sconto del 30% nel caso di pagamento celere ma non di risparmiare le spese postali e di notifica a domicilio.
Il vicepresidente Ascom si augura che in futuro non si verifichi più quanto riportato, e si possa, quindi, dare l’opportunità, sopratutto ai grossisti che hanno da confrontarsi giorno per giorno con le problematiche di traffico e parcheggio, di conoscere subito se il loro comportamento stradale sia stato oggetto  di sanzioni o meno.  Senza aggiunta di spese superflue.

Le ultime notizie

Troppa Spagna per l’Italia, iberici primi e agli ottavi

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) Ci siamo sporcati. E il...

Italian Exhibition Group, Sigep World approda a Singapore

RIMINI (ITALPRESS) – Italian Exhibition Group aggiunge un’altra bandierina...

Aon, Parisi nuovo CEO della sub-region Italia e Mediterraneo orientale

MILANO (ITALPRESS) – Aon, azienda leader nell’intermediazione assicurativa e...

Poste Italiane, De Sanctis “Rinnovamento e sostegno al Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “La nostra missione da 160 anni...

Newsletter

Continua a leggere

Troppa Spagna per l’Italia, iberici primi e agli ottavi

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) Ci siamo sporcati. E il...

Italian Exhibition Group, Sigep World approda a Singapore

RIMINI (ITALPRESS) – Italian Exhibition Group aggiunge un’altra bandierina...

Aon, Parisi nuovo CEO della sub-region Italia e Mediterraneo orientale

MILANO (ITALPRESS) – Aon, azienda leader nell’intermediazione assicurativa e...

Poste Italiane, De Sanctis “Rinnovamento e sostegno al Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “La nostra missione da 160 anni...

Il Gala “Farnese d’Or” celebra le relazioni tra Francia e Italia

ROMA (ITALPRESS) – Mettere in risalto le relazioni franco-italiane...