LA VIGOR LAMETIA VINCE IN RIMONTA A MARTINA FRANCA

La Vigor Lamezia sbanca il “Tursi” battendo meritatamente il Martina Franca (1-2) e si conferma autentica sorpresa di questo inizio campionato. La squadra di Erra gioca una gara perfetta e, pur andando sotto nei primi minuti della gara, riesce a capovolgere il risultato e a vincere con grande autorità.
La cronaca in breve. Parte bene il Martina che al 3´ passa in vantaggio con un tiro teso di Carretta dalla destra e sul quale nulla può fare Piacenti. Calabresi scossi ma mai domi e pronti a controbattere. Ma è il Martina a rendersi ancora pericoloso con Montalto al 18´. Al 23´ Puccio dal limite dell´area piccola manda incredibilmente alle stelle; i biancoverdi salgono di tono e iniziano e macinare gioco mettendo in difficoltà gli avvrsari. Il pari della Vigor è nell´aria anche se arriva su calcio di rigore al 32´ per un fallo di mani di Kolombo che viene ammonito. Dal dischetto Del Sante non sbaglia: tiro forte e angolato sul quale non arriva Bleve e palla che gonfia la rete. Ancora Martina con Arcidiacono nei minuti finali del tempo: il suo tiro dalla sinistra passa non distante dal palo. Ripresa. In campo una Vigor Lamezia ancora più tonica e Martina costretto a subire. Infatti al 12´ i calabresi si portano in vantaggio ribaltando il risultato con una gran diagonale di Scarsella che beffa Blevi. Martina meno pungente rispetto al primo tempo e Vigor che conquista il campo. Ancora Improta al 25´ con un bel tiro dal limite, Blevi blocca bene. Calabresi che reggono bene e padroni di casa che subiscono le proteste dei tifosi locali. Al 35´ su azione di angolo tiro dal limite di Rapisarda e Del Sante devia fuori la sfera. Al 39´ colpo di testa diTomi para Piacenti. Al 42´ su angolo colpo di testa di Patti e palla fori. Al 48´ De Risio sparasulla traversa da facile posizione. E´ l´ultima occasione per i padroni di casa. Altriplice fischio grande gioia per i giocatori della Vigor che conquistano un´altraimportantissima vittoria che proietta la squadra di Erra in alto. Dopo Melfi, un´altra bella vitoria sotto i riflettori delle luci artificlai. fino ad oggi: due gare in notturna e due vittorie. E domenica derby calabrese contro il Catanzaro. E domenica derby calabrese contro il Catanzaro.

MARTINA FRANCA – VIGOR LAMEZIA 1-2

Martina Franca: Bleve 5,5, Kalombo 5 (40´ St Caruso, Patti 6, Fabiano 5, Tomi 6, Arcidiacono 6, Amodio 6 (15´ st Diop 5), De Risio 5,5, Montalto 6, Magrassi 6 (16´ st Pellecchia 5,5), Carretta 6. All. Ciullo

Vigor Lamezia: Piacenti 7, Rapisarda 6,5, Filosa 7, Gattari 7, Malerba 7, Scarsella 7,5, Puccio 7, Battaglia 7 (33´ st Giampà sv), Montella 6 (45´ st Catalano sv), Del Sante 7, Improta 7,5 (38´ st Kostadinovic sv). All. Erra

Arbitro: Daniele Viotti di Tivoli. Assistenti, Pagnotta e Cipressa.

Marcatori: 3´ pt Carretta; 32´ pt Del Sante (rig); 12´ st Scarsella

Note: serata fredda. Terreno di gioco allentato per la pioggia. Spettatori: 1200 circa. Ammoniti: Kolombo, Tomi, Del Sante, De Riso. Angoli: 8-4. Recupero: 0-3´

Fonte: lameziatermenews.it

 

Le ultime notizie

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Newsletter

Continua a leggere

‘Ndrangheta, 17 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - Polizia di Stato e...

Scoperta nel pavese una discarica abusiva su un terreno confiscato

PAVIA (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di...

Prorogato lo scudo penale per i medici

ROMA (ITALPRESS) - Assicurare al medico la necessaria...

L’intelligenza artificiale come fonte di business

NAPOLI (ITALPRESS) - Nuove o alternative fonti di...

Inquinamento nei pressi del Fiume Sarno, sequestrate due aziende

TORRE ANNUNZIATA (ITALPRESS) - I Carabinieri del Comando...

CALCIO A 5. LA FENIX COLPISCE ANCORA, CORRADO BATTE L’EPOMEO 3-1

Un'arbitraggio a dir poco scandaloso del direttore di gara, Giuseppe Corrado, permette alla Fenix di battere 3-1 l'Epomeo. Al 5'pt passano gli ospiti: Trofa...

BARANO. PRESTO I LAVORI A VIA CRETAIO

Il comune di Barano si prepara ad effettuare degli importanti lavori a via Cretaio, la strada che congiunge la frazione di Fiaiano al Comune...