LA JUVE STABIA RIMONTA E BATTE 2-1 LA REGGINA

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA), 28 SETTEMBRE 2014 – Quest’oggi si è giocato il match valevole per la sesta giornata di Lega Pro, Girone C tra Juve Stabia e Reggina. Le due compagini sono arrivate a questa sfida da due risultati simili: i padroni di casa hanno raggiunto, a Martina Franca, in extremis il pareggio, mentre gli amaranto non sono andati oltre lo 0-0 casalingo contro il Barletta.

Allo stadio “Romeo Menti” di Castellamare a spuntarla sono stati i padroni di casa della Juve Stabia, impostandosi 2-1 sugli amaranto. Gli uomini di mister Pancaro rimontano la Reggina portando a casa tre punti importantissimi. Amaranto avanti con Armellino, ma prontamente raggiunti da Di Carmine e superati nel finale da Romeo. Nella prossima partita entrambe le squadre giocheranno due derby: Paganese-Juve Stabia e Reggina-Cosenza. Ma ora vediamo nel dettaglio le occasioni più importanti del match.

Pronti via ed al 3’ Reggina subito pericolosa con un tiro cross di Insigne, ma Pisseri neutralizza il tutto. Al 5’ ancora Reggina. Calcio d’angolo battuto da Dall’Oglio direttamente verso la porta, ma ancora una volta l’estremo difensore gialloblù c’è e devia il pallone. Ottima Reggina nei primi minuti della gara. Al 16’ si fa vedere la Juve Stabia con un calcio di punizione battuto da Vella, ma il suo tiro finisce alto sulla traversa. Al 20’ occasione Reggina. Dopo un’ottima azione degli amaranto, Armellino serve perfettamente Louzada. Proprio quest’ultimo per poco non trova la rete dopo un buon tiro. Al 24’ occasione per i padroni di casa. Contropiede letteralmente perfetto dei gialloblù che con Gammone tenta un tiro, ma è centrale e non impensierisce affatto Kovacsik. Al 33’ci provano gli ospiti. Gran tiro di Rizzo, ma la sfera finisce a lato del palo sinistro. Al 45’ occasione Reggina con Louzada che da dentro l’area di rigore calcia piano verso la porta e Pisseri blocca senza problemi. La prima frazione di gioco finisce così, 0-0.

Alla ripresa mister Pancaro effettua subito il primo cambio: esce Ripa per far posto a Bombagi. Al 53’ Reggina immediatamente in vantaggio con Armellino. Il centrocampista amaranto piazza un diagonale rasoterra che colpisce il palo e finisce in rete. Dopo un minuto i padroni di casa pareggiano immediatamente con Di Carmine, terzo centro consecutivo in questo campionato. Al 66’ occasionissima Juve Stabia. Di Carmine a tu per tu con Kovasick non trova il gol, ottima parata del portiere reggino. Al 72’ ci prova la Reggina. Contropiede perfetto degli amaranto che con Insigne trova un tiro, ma la sua conclusione viene deviata in corner da Pisseri. All’81’ Juve Stabia in vantaggio. Cross di La Camera, colpo di testa di Romeo che supera Kovacsik. 2-1 per i padroni di casa. Dopo quattro minuti di recupero la partita termina così, 2-1 per la Juve Stabia.

Gianluca Teobaldo

Di seguito il tabellino della gara.

JUVE STABIA-REGGINA 2-1
(Primo tempo: 0-0)

JUVE STABIA (4-4-2): Pisseri; Cancellotti, Migliorini, Romeo, Contessa; Vella, Jidayi, La Camera (dall’85’ Caserta), Gammone (dal 76’ Osei); Di Carmine, Ripa (dal 46’ Bombagi). Allenatore: Pancaro.

REGGINA (5-3-2): Kovacsik; Di Lorenzo, Camilleri (dall’86’ Brumucci), Rizzo, Crescenzi, Karagounis; Armellino (dall’89’ Masini), Maita (dal 70’ Ammirati), Dall’Oglio; Insigne, Louzada. Allenatore: Cozza.

ARBITRO: Pelagatti di Arezzo. Assistenti: Simone Sgheiz di Como e Rinaldo Menicacci di Viterbo.

AMMONITI: Armellino (R), Rizzo (R), Cancellotti (J), Romeo (J), Di Carmine (J).

INFOOGGI.IT

 

Le ultime notizie

ISCHIA. A SUCCHIVO STASERA LA FIACCOLATA PER ANTONELLA (FOTONOTIZIA)

Nel pomeriggio di oggi si è tenuta la fiaccolata...

Medicina Top – 2/3/2024

MILANO (ITALPRESS) - Protesi al ginocchio, l'importanza dell'identificazione...

Madre Terra – Costi ambientali ed economici della dissalazione

ROMA (ITALPRESS) - Sarà presentato il 7 marzo,...

Sud chiama Nord, De Luca “Rete di movimenti civici per le Europee”

TAORMINA (MESSINA) (ITALPRESS) - "Da Taormina lanciamo un...

Newsletter

Continua a leggere

ISCHIA. A SUCCHIVO STASERA LA FIACCOLATA PER ANTONELLA (FOTONOTIZIA)

Nel pomeriggio di oggi si è tenuta la fiaccolata...

Medicina Top – 2/3/2024

MILANO (ITALPRESS) - Protesi al ginocchio, l'importanza dell'identificazione...

Madre Terra – Costi ambientali ed economici della dissalazione

ROMA (ITALPRESS) - Sarà presentato il 7 marzo,...

Sud chiama Nord, De Luca “Rete di movimenti civici per le Europee”

TAORMINA (MESSINA) (ITALPRESS) - "Da Taormina lanciamo un...