ISCHIA, NAPPI (FI) FIRMA IL “PATTO PER ISCHIA”: RICOSTRUZIONE E RILANCIO TURISTICO

Un Patto tra gli ischitani e il loro prossimo rappresentante in Parlamento, dieci punti programmatici che dovranno essere realizzati nei prossimi cinque anni. È quanto ha proposto e firmato Severino Nappi, responsabile per le politiche del Sud Italia di Forza Italia, candidato alla Camera dei deputati in Campania 1 nel collegio 09 Ischia – Pozzuoli.  Il Patto per l’isola colpita la scorsa estate da un sisma prevede alcuni impegni chiari prevede non soltanto l’avvio della ricostruzione delle zone terremotate con l’approvazione di una  normativa urbanistica e paesaggistica in deroga, ma, soprattutto, l’esenzione triennale dell’Iva sui consumi nell’Isola per il rilancio del turismo e della sua economia. Tra i punti del Patto c’è una legge per Ischia e per le Isole Minori che preveda misure speciali per i servizi (Tribunale, ospedale, trasporti), il lavoro e lo studio (come l’indennità di disagio ai lavoratori e agli studenti residenti), la riqualificazione e restauro delle coste e dei siti di interesse monumentale anche attraverso la “sostituzione edilizia”, efficientamento del sistema di depurazione e la creazione di una task force per i Fondi europei dedicati allo sviluppo locale. Il Patto per Ischia contiene anche impegni finalizzati al rilancio turistico dell’isola come, per esempio,la candidatura di Ischia a capitale della cultura italiana e a diventare parte del Patrimonio Unesco, ma anche l’investimento sulla realizzazione di un grande piano di comunicazione turistica “Ischia – Isola Verde”.  “Già ieri durante la manifestazione elettorale insieme a una pattuglia ischitana capitanata da Domenico De Siano, con Maria Grazia di Scala e la regia di Mara Carfagna abbiamo  individuato delle priorità per il nostro territorio e ci impegniamo ad occuparcene subito, non appena il centrodestra tornerà al governo del Paese. Il Patto con Ischia e con gli ischitani si inserisce nel solco dei Patti stipulati dal presidente Silvio Berlusconi nel corso degli anni che, come è noto e testimoniato da studi indipendenti, sono stati sempre rispettati. Tra cinque anni potremo aver risolto molti dei problemi di questa terra; è sufficiente darci una mano, non sprecare nemmeno un voto”, ha commentato Nappi.

Le ultime notizie

GUARDA IN TV. L’ISOLA SI TINGE D’AZZURRO, STASERA ALLE 22.45

Questa sera potrete seguire in tv lo speciale di...

BARANO. BUS EAV IN CONTROSENSO A PIEDIMONTE

Un bus dell’Eav in controsenso a Barano! E’ accaduto...

FORIO. FESTA DI SAN VITO, PROROGA SERALE PER LA MUSICA NEI LOCALI

Festa di san vito: a Forio il sindaco ha...

FORIO. CONTROLLI DEI CARABINIERI ALLA MOVIDA

Controlli serali per la movida a Forio da parte...

Newsletter

Continua a leggere

GUARDA IN TV. L’ISOLA SI TINGE D’AZZURRO, STASERA ALLE 22.45

Questa sera potrete seguire in tv lo speciale di...

BARANO. BUS EAV IN CONTROSENSO A PIEDIMONTE

Un bus dell’Eav in controsenso a Barano! E’ accaduto...

FORIO. FESTA DI SAN VITO, PROROGA SERALE PER LA MUSICA NEI LOCALI

Festa di san vito: a Forio il sindaco ha...

FORIO. CONTROLLI DEI CARABINIERI ALLA MOVIDA

Controlli serali per la movida a Forio da parte...

ISCHIA. TRASPORTO MERCI PESANTI E PERICOLOSE, CONTROLLI OGGI DELLE FORZE DELL’ORDINE

Attività di controllo oggi da parte delle forze dell’ordine...