ISCHIA, DA MERCOLEDI 13 LA CONSEGNA DI ARREDI E SUPPELLETTILI PER LE SCUOLE

Da mercoledì 13 gennaio 2016 l’Amministrazione Comunale di Ischia provvederà alla consegna degli arredi e delle suppellettili scolastiche alle scuole primarie e dell’infanzia e alle Scuole Statali di primo grado del Territorio Comunale. Si tratta di forniture acquistate previa accensione di un mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti per un costo complessivo di € 100.000,00. Un impegno assunto e mantenuto dall’Amministrazione Comunale nei confronti dell’intera cittadinanza oltre che delle scuole e dei genitori degli alunni, non senza sforzi ed il tutto al fine di garantire il massimo benessere e la massima sicurezza nelle aule scolastiche consentendo ai Circoli Didattici ed alla Scuola Media del territorio di offrire al contempo un’offerta formativa rispondente alle reali esigenze della collettività.

La procedura di gara è stata attivata nel mese di Luglio 2015 e la fornitura è stata affidata il 30 novembre in via definitiva alla ditta «Vastarredo», società di Vasto (Ch) specializzata in mobili per la scuola. Si tratta di arredi e suppellettili con i requisiti ergonomici, tecnici e di sicurezza richiesti dalle norme di legge.

Nel caso del 1^ Circolo Didattico di Ischia, gli arredi acquistati rispondono al modello non frontale e dunque tipici della c.d. “Scuola Senza Zaino”, arredi che hanno richiesto tempi più lunghi di produzione per la peculiarità che li contraddistingue rispetto agli arredi scolastici standard.

A fronte dei disagi segnalati a questa Amministrazione da parte di una componente di genitori di alunni frequentanti le scuole primarie afferenti il 1^ Circolo Didattico, alla quale anticipiamo le nostre scuse seppur per fatti e circostanze non addebitabili a questa Amministrazione, si chiarisce che la consegna degli arredi prevista in data 28 dicembre 2015 è stata rinviata al 13 gennaio 2016 a seguito di incontri sopraggiunti con la Direzione Didattica dello stesso 1^ Circolo. In particolare, la Direzione Didattica di che trattasi ha richiesto alcune varianti sulla fornitura di riferimento e per effetto, al fine di venire incontro alle richieste della scuola, si è determinata la sospensione temporanea della consegna da parte della ditta prevista inizialmente in data 28 dicembre 2015.

Le varianti alle forniture saranno consegnate a data da stabilirsi previa verifiche di fattibilità ed attivazione delle relative procedure mentre le forniture non oggetto di eventuali varianti saranno consegnate nei tempi comunicatici dalla ditta che si riportano di seguito.

CALENDARIO DELLE CONSEGNE COMUNICATO DALLA DITTA VASTARREDO

Mecoledì 13 gennaio 2016 – consegna arredi al Primo Circolo Didattico – Plesso di Fondobosso;

Giovedì 14 gennaio 2016 – consegna arredi al Primo Circolo Didattico – Plesso di Via Casciaro;

Venerdì 15 gennaio 2016 – consegna arredi al Secondo Circolo Didattico;

Venerdì 15 gennaio 2016 – consegna arredi alla Scuola Media G. Scotti.

Le ultime notizie

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Newsletter

Continua a leggere

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Iran, Raisi minaccia una risposta ampia e dolorosa a qualsiasi attacco

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente iraniano Ebrahim Raisi minaccia...

MIMMO LOFFREDO: PERCHE’ IL CONCERTO DI GIGI D’ALESSIO NON SI FARA’ A FORIO?

Il consigliere comunale di minoranza al comune di Forio Mimmo Loffredo si chiede con enorme sorpresa perchè il concerto di Gigi D’Alessio non si...

CAPRI. ISOLA BLINDATA IN VISTA DEL G7 DEI MINISTRI DEGLI ESTERI

Capri blindata per accogliere i ministri degli esteri dei sette paesi del G7: circa 1400 gli uomini delle forze dell'ordine che in queste ore...

NAPOLI. LA REGIONE DISPONE IL COMMISSARIAMENTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO

Con apposito decreto, oggi il Presidente della Regione Campania, sulla base dell'istruttoria degli uffici regionali competenti, ha preso atto dell’avvenuta scadenza del termine massimo...