ISCHIA, CONTINUA LA “CACCIA AL DISCHETTO”: COMPAIONO NUOVI FILTRI DEL DEPURATORE DI CAPACCIO PAESTUM

Ischia, ricompaiono i dischetti di plastica che qualche mese fa hanno invaso le spiagge isolane. Continua la “caccia al dischetto”.

Nello scorso mese di marzo migliaia di dischetti di plastica sono stati sversati in mare, a seguito di un guasto all’impianto di depurazione Capaccio-Paestum. Molti dei “carrier” si sono poi arenati sui litorali tirrenici, tra cui anche quelli ischitani: circa 3000 sono stati rimossi dalle spiagge isolane. In realtà ancora oggi se ne trovano tracce, non solo sulla costa, ma anche sui fondali marini.L’associazione Nemo Ischia ha diffuso una serie di immagini dei recenti rinvenimenti di cui è stata data notizia nell’ambito del progetto Clean Sea Life.

Riprendiamo un post pubblicato su facebook dall’Associazione Nemo Ischia.

” Questa foto, scattata ad Ischia a fine giugno, vuole testimoniare che i dischetti di plastica non sono eternamente flottanti ma, anzi, molto velocemente a quanto pare, acquisiscono una “galleggiabilità negativa” ed affondano. La foto è stata scattata a circa due metri di profondità e a questo punto ci chiediamo a quale profondità massima possano arrivare prima di diventare “neutri” e quindi vagare negli abissi, a perpetua memoria della stupidità umana.”

Il progetto Clean Sea Life promuove la “caccia al dischetto”: nel caso qualcuno trovi altri dischetti “carrier” è invitato a contarli, affiggere un cartello nel luogo del ritrovamento con su scritto il numero, e scattare una foto. In seguito può contribuire al progetto compilando il modulo online sul sito www.cleansealife.it nell’area denominata “dischetti”, per aiutare a capire l’entità dello sversamento e come si muove e da dove arriva la spazzatura che gira in mare. Grazie a questa iniziativa, finora si stimano 100.000 dischetti raccolti.

Le ultime notizie

Medicina nucleare, Degano “Gioco di squadra per uExplorer a Roma”

ROMA (ITALPRESS) - "Siamo fieri di questo investimento,...

A2a, in Calabria 20 milioni di investimenti

CATANZARO (ITALPRESS) - Quasi 20 milioni investiti...

Terzulli (Sace) “Nel 2025 export italiano a 679 miliardi”

MILANO (ITALPRESS) - "Per usare un aggettivo che...

PetNews Magazine – 25/6/2024

ROMA (ITALPRESS) - In questa edizione: - L'arrivo del...

Newsletter

Continua a leggere

Medicina nucleare, Degano “Gioco di squadra per uExplorer a Roma”

ROMA (ITALPRESS) - "Siamo fieri di questo investimento,...

A2a, in Calabria 20 milioni di investimenti

CATANZARO (ITALPRESS) - Quasi 20 milioni investiti...

Terzulli (Sace) “Nel 2025 export italiano a 679 miliardi”

MILANO (ITALPRESS) - "Per usare un aggettivo che...

PetNews Magazine – 25/6/2024

ROMA (ITALPRESS) - In questa edizione: - L'arrivo del...

Ricci “Importante investire in transizione sostenibile”

MILANO (ITALPRESS) - "Nel 2023 Sace ha contribuito...

SCHIAVO (CONFESERCENTI): “BENE L’OK UE A PROROGA DECONTRIBUZIONE SUD, APERTI AL DIALOGO COL GOVERNO”

Arriva l’ok dell’Ue alla proroga per la decontribuzione al Sud fino a tutto il 2024. Una misura importante a sostegno delle imprese e dei...

LACCO AMENO. OSPEDALE RIZZOLI: COMPLETATI I LAVORI DOPO IL CROLLO, RIAPRONO I LOCALI ALL’INGRESSO

Lacco Ameno: riapre la sala d’ingresso dell’ospedale Rizzoli. Il 17 giugno scorso, a seguito del crollo di una parte di controsoffittatura, era stato inibito...

BARANO. I CARABINIERI SEQUESTRANO LO STABILIMENTO “LE FUMAROLE” AI MARONTI

Operazione dei carabinieri sulla spiaggia dei maronti: i militari della stazione di Barano hanno sequestrato in queste ore la struttura dello stabilimento balneare e...