ISCHIA CALCIO. TROPPO POCHI DUE GIORNI PER LO STADIO. ADDIO ISCRIZIONE.

La fideiussione sembra oramai pronta. I soldi sono stati raccolti o quantomeno garantiti. ma il rischio che l’Ischia non si iscriva al campionato è davvero molto, ma molto probabile. Infatti il 20 giugno, ovvero dopodomani scadono i termini per gli adeguamenti dello stadio Mazzella ai parametri richiesti dalla Figc. Nel caso tali parametri non verranno rispettati la S.S. Ischia Isolaverde s.r.l., non potrà essere iscritta al campionato di calcio della stagione sportiva 2014/2015, in quanto lo stadio comunale di Ischia presenta gravi deficienze strutturali. La Figc, al fine di poter rilasciare la licenza dei criteri infrastrutturali impone alle società i seguenti obblighi:

1) Impianto di videosorveglianza zona interna ed esterna stadio. 2) sala gos con tre monitor. 3) barriere per il prefiltraggio nei diversi settori. 4) impianto di illuminazione di 500 lux. 5) licenza art. 68 tulps. 6)convenzione o autorizzazione del sindaco a disputare tutte le gare ufficiali della s.s. 2014/2015

In assenza di uno solo degli oblighi sopra menzionati la società non potrà essere destinataria della licenza e quindi non verrà iscritta al campionato di competenza. Pertanto è necessario trovare una struttura alternativa, da comunicare alla figc, entro la data del 30 giugno. Gli organi preposti dopo i fatti di Salernitana – Nocerina, sono rigidi. Sarà necessario che il prefetto che ha competenza sulla città che darà la disponibilità del campo dia il nulla osta a far disputare in quella città le gare casalinghe della squadra dell’ Ischia Isolaverde. La società gialloblu per tali deficienze rischia in prima battuta di essere esclusa dal campionato. Si potrà poi fare ricorso entro il 15 luglio a patto che siano stati fatti tutti i lavori innanzi indicati! La situazione è davvero drammatica… la speranza se resta in piedi si presenta davvero con una luce fioca molto fioca.

Le ultime notizie

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Newsletter

Continua a leggere

Botte per debiti di droga, 11 misure cautelari

ROMA (ITALPRESS) – Nelle province di Roma, Viterbo e...

Italia-Cina, riparte da Milano la crescita dell’interscambio

MILANO (ITALPRESS) – Le ragioni dell’amicizia e dell’interscambio commerciale...

Ismett, 3 parti in meno di 3 settimane con la circolazione extracorporea

PALERMO (ITALPRESS) – Si chiamano Ariel, Giuseppe e Giorgia...

Piano Neve 2023/24 dell’Anas, oltre 12.000 interventi in tutta Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso oggi il piano...

Iran, Raisi minaccia una risposta ampia e dolorosa a qualsiasi attacco

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente iraniano Ebrahim Raisi minaccia...

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...

3102 COMMENTS