ISCHIA. CALCIO GIOVANILE: LA POLIZIA AL RISPOLI PER FAR RISPETTARE L’ORARIO COMUNALE

Questo pomeriggio è stato necessario l’intervento della polizia al campo Rispoli di Ischia, per far rispettare l’orario comunale, conteso tra due società di calcio giovanile isolane. (foto Teleischia)

Ben otto agenti, giunti sue due pantere, sono accorsi per dirimere la questione tra chi era sul campo nel rispetto dell’orario comunale, con i proprio giovani atleti giunti al Rispoli per fare allenamento, e chi aveva deciso di disputare una gara di recupero della categoria Esordienti con una formazione napoletana, in un orario che non risultava essere il suo. Fatto ancor più grave nessuno della società ospitante impegnata nella gara di recupero, e che quindi aveva deciso di occupare l’orario dell’altra società, si era premurato di informare in tempo debito l’altra società ischitana che occupa regolarmente, ogni settimana, il campo nella fascia oraria interessata.

Vista la situazione particolarmente imbarazzante tra le due società isolane e la società partenopea giunta sull’isola con il suo cospicuo gruppo di giovani atleti e dirigenti, è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per garantire a chi ne avesse diritto l’occupazione del campo. Visto il regolamento e visti gli orari stabiliti dal comune gli agenti della polizia hanno invitato le società, presentatesi al Rispoli per disputare la gara, a lasciare il campo, permettendo alla società che ne aveva diritto, di poter effettuare la propria seduta di allenamento.

In conclusione, la squadra ospite è stata costretta a tornare a Napoli senza giocare e la società avversaria a lasciare il campo ai colleghi isolani. E pensare che sarebbe bastata una telefonata, fatta in tempo debito, per mettere tutti d’accordo ed evitare una grande figuraccia… per l’intero movimento del calcio giovanile isolano, ma anche con chi giunge dalla terra ferma.

Le ultime notizie

La Russa “Israele distingua pro-Hamas da palestinesi incolpevoli”

ROMA (ITALPRESS) - "Contiamo che Israele sappia trovare...

Tamajo “Il sistema produttivo siciliano è pieno di eccellenze”

PALERMO (ITALPRESS) - "Il sistema produttivo siciliano è...

Consumi, partenza negativa nel 2024

ROMA (ITALPRESS) - Partenza negativa per i consumi...

Agroalimentare, cresce il surplus commerciale dell’Ue

ROMA (ITALPRESS) - Cresce il surplus commerciale agroalimentare...

Newsletter

Continua a leggere

La Russa “Israele distingua pro-Hamas da palestinesi incolpevoli”

ROMA (ITALPRESS) - "Contiamo che Israele sappia trovare...

Tamajo “Il sistema produttivo siciliano è pieno di eccellenze”

PALERMO (ITALPRESS) - "Il sistema produttivo siciliano è...

Consumi, partenza negativa nel 2024

ROMA (ITALPRESS) - Partenza negativa per i consumi...

Agroalimentare, cresce il surplus commerciale dell’Ue

ROMA (ITALPRESS) - Cresce il surplus commerciale agroalimentare...

Fondazione per l’Arte Crt, Sandretto “Piano tiene al centro persone”

TORINO (ITALPRESS) - "Un piano ambizioso che ci...

IL DIRITTO DI MANIFESTARE, IL DOVERE DI ESSERE AUTORIZZATI. DI ANTIMO PUCA

Tutti si appellano all’art.21 della Costituzione: “Art. 21. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni...

PROTEZIONE CIVILE CAMPANIA, DOMANI DALLE 14 ALLE 23:59 ALLERTA METEO GIALLA

La Protezione Civile della Campania ha emanato una allerta meteo di colore Giallo per temporali valida dalle 14 alle 23.59 di domani, mercoledì 28...

TEATRO, MUSICA E IL TG LIS, DI SCENA A SERATA ISCHITANA (ORE 21.10)

Teatro isolano, musica ma non solo: a caratterizzare la puntata odierna di Serata Ischitana, una parte dedicata all’utilizzo della lingua dei segni, che teleischia...