INCENDI. SALVATE L’ISOLA D’ISCHIA, LE ASSOCIAZIONI CHIEDONO INTERVENTI CONCRETI ALLE ISTITUZIONI

Il Circolo Legambiente Isola d’Ischia, incendio2CAI, Pro Loco Panza, Associazione Nemo e Slow Food hanno sottoscritto un comunicato congiunto nel quale si legge: “ Continua a gridare la nostra terra, ancora una volta vittima di un terrorismo ambientale che sancisce sempre di più una guerra in pieno corso. Poco prima del tramonto, nella serata di ieri venerdì quattro agosto, un anello di fuoco ha colpito l’area che cinge la Bocca di Tifeo, fino alla Pietra Martone in una spaventosa estensione mai vista prima. Dopo i numerosi casi d’incendio delle ultime settimane di luglio e la triste sorte del Vesuvio, non possiamo ulteriormente aspettare che l’Isola d’Ischia bruci senza fare qualcosa. Con soli sette Vigili del Fuoco in servizio e il prezioso sostegno della protezione civile, non è possibile contenere o pensare di poter intervenire celermente, su tali disastri ambientali. Gli Enti, i Comuni e tutti i cittadini non possono ignorare quanto sta accadendo, anche in vista delle prossime piogge autunnali e dell’ancora caldo e incognito mese di agosto. Zone dell’Isola sono a rischio per estensione e criticità d’intervento, dal bosco della Maddalena fino alla Falanga. Urge una task force in grado di combattere e prevenire gesti scellerati, ma soprattutto un lavoro di prevenzione e di controllo del territorio che così non può essere sostenuto. Per questo motivo le associazioni ambientaliste, le realtà vicine al territorio si uniscono in un accorato richiamo alle istituzioni, affinchè quanto prima ci si muova per ripensare un piano d’intervento e di prevenzione in tutte le aree a rischio dell’Isola Verde, con il suo inestimabile patrimonio ambientale. Tutti i cittadini possono dare una mano segnalando prontamente focolai e situazioni di pericolo, chiamando i Vigili del Fuoco ai numeri 1515 e 115.

Le ultime notizie

SERIE D. L’ISCHIA CONTINUA CON MARIO LUBRANO, OBIETTIVO UN CAMPIONATO DA PROTAGONISTA

Mario Lubrano e l’Ischia Calcio continueranno a camminare insieme....

GUARDA IN TV. ALLE 19.30 LA SANTA MESSA IN DIRETTA DA CASAMICCIOLA PRESIEDUTA DAL VESCOVO MONS. VILLANO

Oggi alle 19.30 Teleischia trasmetterà in diretta da Casamicciola...

Il Belgio si riscatta, 2-0 alla Romania

COLONIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Belgio regola 2-0 la...

Newsletter

Continua a leggere

SERIE D. L’ISCHIA CONTINUA CON MARIO LUBRANO, OBIETTIVO UN CAMPIONATO DA PROTAGONISTA

Mario Lubrano e l’Ischia Calcio continueranno a camminare insieme....

GUARDA IN TV. ALLE 19.30 LA SANTA MESSA IN DIRETTA DA CASAMICCIOLA PRESIEDUTA DAL VESCOVO MONS. VILLANO

Oggi alle 19.30 Teleischia trasmetterà in diretta da Casamicciola...

Il Belgio si riscatta, 2-0 alla Romania

COLONIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Belgio regola 2-0 la...

Capolarato, Musumeci “Battaglia non facile, volontà governo affrontarla”

ROMA (ITALPRESS) – La morte del lavoratore indiano Satnam...

SERIE D. L’ISCHIA CONTINUA CON MARIO LUBRANO, OBIETTIVO UN CAMPIONATO DA PROTAGONISTA

Mario Lubrano e l’Ischia Calcio continueranno a camminare insieme. A certificare il ritrovato impegno tra le parti manca soltanto l’ufficialità, ma l’intesa è ormai...

CALCIO, IL POMPEI È IN SERIE D. BATTUTO IL MODICA E PRIMA STORICA PROMOZIONE NELLA 4°SERIE ITALIANA

Il Pompei è in Serie D. La squadra del presidente Mango sale nella quarta serie italiana, per la prima volta nella sua storia, dopo...

FORIO. DA MARTEDI AL VIA LAVORI DI RIPARAZIONE DELLA CONDOTTA FOGNARIA SOTTOMARINA

Da martedi prossimo 25 giugno prenderanno il via i lavori a forio per la riparazione di un tratto della condotta fognaria sottomarina, all’altezza della...