IL MANIFESTO PER GIOSI FERRANDINO DELL’AVV. GENNARO TORTORA

Array

All’alba di una occasione importante per il futuro politico, sociale ed istituzionale della nostra società e del nostro paese come la competizione elettorale Europea, siamo chiamati, mai come questa volta, ad una scelta fondamentale, per certi aspetti unica ed irripetibile: decidere di fare da spettatori ad un cambio epocale, generazionale o esser parte di quella nuova energia, di quel limpido entusiasmo che vuole a tutti i costi cambiare verso.
È finito il tempo di chi non merita e lavora, esaurita l’epoca di chi vive guardando il mondo dall’alto, di coloro che pensavano che bastava discriminare per sentirsi migliori solo perché semplicemente uomini diversi.
Siamo tutti immersi nello stesso mare, tutti fermi a guardare chi vive al nostro fianco. È arrivato, allora, il tempo di parlare, far capire chi siamo e cosa vogliamo essere, il momento autentico per spiegare agli altri la nostra storia, il nostro lavoro, gli errori e le buone intenzioni, il nostro impegno, il nostro entusiasmo, quanto tempo vogliamo dedicare per preparare un futuro diverso e migliore per chi verrà domani. Per farlo dobbiamo scegliere e far capire il significato della nostra scelta: metterci la faccia, scrivere la nostra scelta, indicare il nome.
Io voto per il #PD di @Matteo Renzi , per la sua storia, per le sue contraddizioni che sono ricchezza, confronto, nuova linfa, entusiasmo misto a responsabilità: contaminazione pura che va al di là degli orizzonti comuni.

Voto per Giosi Ferrandino, perché lo conosco, perché gli sono amico, perché quando in una competizione elettorale devi scrivere il nome di chi ti deve rappresentare “lo devi conoscere”, a volte odiare o forse provare affetto. Scrivere il suo nome “è appartenenza”, “impegno civile ” per entrambi, per chi vota e chi ci rappresenta. La politica é appartenenza, “sentirsi parte di qualcosa, non esser soli, non lasciar solo nessuno”
Una competizione elettorale anonima, impersonale, è un inganno, una fregatura, è come un abbraccio che non riscalda, un po’ come la rete virtuale che dissacra, scolora le sensazioni, ci svuota, ci rende ignavi e non emoziona, é utile solo per urlare e non per dialogare, spiegare il perché, il significato della nostra scelta: non sappiamo chi votare perché non ne conosciamo la storia, la smorfia, il sorriso, il ghigno, non sappiamo il suo nome.
Io voto, scrivo il nome, mi impegno a far votare colui di cui conosco il senso umano, il sorriso, gli errori, il senso del perdono e l’autenticità, solo così posso partecipare a questa energia che vuole cambiare verso: #cimettolafaccia, scrivo il nome.
Spero che in tanti lo faranno allo stesso modo e con lo stesso impegno. Voto Partito Democratico, voto Giosi Ferrandino, perché l’Europa non sia un’idea astratta fatta di persone anonime, ma di gente di cui si conosce il viso, il sorriso, gli errori, il senso umano della vita e del ripensamento, la sua autenticità.
Genny Tortora

Le ultime notizie

PROMOZIONE. BARANO-MP SAN GIORGIO: 4-2, LA SINTESI DEL MATCH

https://youtu.be/v2cz_wmh8e0

TIGI 60SEC ORE20 DEL 13 04 2024

https://youtu.be/5vZVMCVwgVc

ISCHIA. IL COMUNE HA UN NUOVO SOFTWARE PER RILEVARE LE PRESENZE E LA GESTIONE TASSA DI SOGGIORNO

Nel corso della seduta del Consiglio Comunale tenutosi nella...

Newsletter

Continua a leggere

PROMOZIONE. BARANO-MP SAN GIORGIO: 4-2, LA SINTESI DEL MATCH

https://youtu.be/v2cz_wmh8e0

TIGI 60SEC ORE20 DEL 13 04 2024

https://youtu.be/5vZVMCVwgVc

ISCHIA. IL COMUNE HA UN NUOVO SOFTWARE PER RILEVARE LE PRESENZE E LA GESTIONE TASSA DI SOGGIORNO

Nel corso della seduta del Consiglio Comunale tenutosi nella...

TIGI 60SEC ORE20 DEL 13 04 2024

https://youtu.be/5vZVMCVwgVc

SERIE D. GLADIATOR, FOGLIA MANZILLO: “ISCHIA SQUADRA SORPRESA DEL CAMPIONATO MA ANCHE NOI POSSIAMO DIRE LA NOSTRA”

Si avvicina sempre di più la gara tra l'Ischia Calcio e il Gladiator, che si disputerà al Vincenzo Mazzella domani, domenica 13 aprile, alle...