GRANDE SUCCESSO PER LO SPETTACOLO ” IMPREVISTI E PROBABILITA'”

Array

La compagnia teatrale “Imprevisti e probabilità” andata in scena sabato scorso, ha lasciato senza fiato il pubblico ischitano
È un’atmosfera onirica quella che si è vissuta sabato scorso nella sala teatrale del Polifunzionale dove, per la terza serata del Premio Ænaria, è andata in scena la compagnia “Imprevisti e probabilità” con lo spettacolo dal titolo “Neapopuli. Errando nell’invisibile”. Direttamente da Formia, il gruppo, ben 10 gli attori in scena, ha letteralmente incantato il pubblico che sempre più numeroso, ha scelto il teatro per trascorrere il proprio sabato sera. Dinanzi a una scenografia neutra, abiti curati nel minimo dettaglio così come i movimenti di ogni attore che con parole, cantate e recitate, ha dato il via a una indimenticabile magia. Sulla scena, per un unico atto, le sorti della città napoletana si mischiano con quelle di città fantasiose. Un narratore, l’attore Janos Agresti, le decanta sul palco diventando d’un tratto parte di un’altra scena. Fantastiche le sorellastre di Cenerella guidate da una matrigna drag queen interpretata in un modo davvero unico da Raffaele Furno che, dello spettacolo, ha curato l’impeccabile regia. Incalzante il ritmo verbale, un mix tra italiano e dialetto che ben si confà al tipo di spettacolo e alla città che viene raccontata, che da città porosa quale è, ha sempre accolto un po’ di ogni cultura. In un atto unico c’è davvero tutto: il canto popolare, il ballo, la devozione religiosa e la tombola. Gli attori scendono in sala, offrono taralli al pubblico che applaude e d’un tratto lo spettacolo diventa itinerante. Ritorna poi il silenzio e la voce degli attori prende il sopravvento, tammorre, nacchere e scetavaiasse, per infondere ritmo alla narrazione e per arrivare alla consapevolezza che c’è un po’ di Napoli in ogni città del mondo. Alla fine arriva il pensiero che ogni migrante esprime una volta lontano dalla città: ha paura di perderla, ma forse l’ ha già perduta ogni volta che parla di qualche altra città.

Le ultime notizie

NAPOLI. “LE MELODIE DEL GOLFO”, IL NUOVO ROMANZO DELLA GIORNALISTA ANNA CALI’

Da pochi giorni è stato pubblicato il nuovo romanzo...

POZZUOLI. PROBLEMI AL PORTO DOPO LE SCOSSE, IL COMANDANTE “PRONTI A LIMITARE IL TRAFFICO DEI MEZZI”

Dopo i recenti eventi bradisismici, è tornata d’attualità la...

CAMPI FLEGREI. CASTEL DI SANGRO PREPARA AREE DI ACCOGLIENZA

Non si ferma lo sciame sismico in Campania e...

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. “LE MELODIE DEL GOLFO”, IL NUOVO ROMANZO DELLA GIORNALISTA ANNA CALI’

Da pochi giorni è stato pubblicato il nuovo romanzo...

POZZUOLI. PROBLEMI AL PORTO DOPO LE SCOSSE, IL COMANDANTE “PRONTI A LIMITARE IL TRAFFICO DEI MEZZI”

Dopo i recenti eventi bradisismici, è tornata d’attualità la...

CAMPI FLEGREI. CASTEL DI SANGRO PREPARA AREE DI ACCOGLIENZA

Non si ferma lo sciame sismico in Campania e...

GUARDA IN TV. QUESTA SERA SU TELEISCHIA “FORZA NAPOLI ON THE ROAD”, IN ONDA ALLE 21.10

Questa sera alle ore 21.10 Teleischia trasmetterà il programma...

NAPOLI. “LE MELODIE DEL GOLFO”, IL NUOVO ROMANZO DELLA GIORNALISTA ANNA CALI’

Da pochi giorni è stato pubblicato il nuovo romanzo della giornalista napoletana Anna Calì, “Le melodie del Golfo”, edito PAV Edizioni per la collana...

POZZUOLI. PROBLEMI AL PORTO DOPO LE SCOSSE, IL COMANDANTE “PRONTI A LIMITARE IL TRAFFICO DEI MEZZI”

Dopo i recenti eventi bradisismici, è tornata d’attualità la questione che riguarda il porto di Pozzuoli. Negli anni ’80, infatti, la importante crisi bradisismica...

CAMPI FLEGREI. CASTEL DI SANGRO PREPARA AREE DI ACCOGLIENZA

Non si ferma lo sciame sismico in Campania e l’attenzione è massima. "In caso di necessità l’Abruzzo darà il suo aiuto con Castel di...