G7 ISCHIA: SI E’ CONCLUSO IL MEGA SUMMIT DEI MINISTRI DELL’INTERNO

Primo risultato raggiunto, a margine dell’incontro del G7. Il ministro dell’Interno Marco Minniti e il segretario del

firma_minniti
Dipartimento della Sicurezza interna degli Usa Elaine Duke hanno deciso di dare attuazione all’accordo siglato a Roma nel 2009.

L’intesa, che rafforza la cooperazione tra i due governi nella prevenzione e nella lotta alla criminalità, prevede lo scambio dei dati dattiloscopici e consente di creare un meccanismo in base al quale i rispettivi punti di contatto nazionali possono accedere ai dati contenuti nei sistemi nazionali di identificazione delle impronte digitali.
L’obiettivo è quello di creare un network per verificare l’identità dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati, per accertare se tra loro vi siano sospetti criminali o terroristi.
L’intesa prevede anche che in caso di concordanza tra i dati dattiloscopici è consentita la trasmissione di informazioni supplementari sulla persona interessata, riferita a specifiche fattispecie criminose.

La giornata di oggi:

Si sono aperti questa mattina alle 8,30 presso il Grand Hotel Punta Molino di Ischia. Al centro della discussione, la prevenzione e il contrasto al terrorismo.

La prima sessione dei lavori è stata dedicata alla cooperazione tra i Paesi nella lotta al fenomeno. In particolare, alla condivisione di informazioni sui foreign fighter e al sostegno reciproco nelle attività di contrasto.

Una seconda sessione plenaria ha avuto inizio alle 11. In particolare, si è discusso dell’uso della rete Internet da parte delle organizzazioni terroristiche.
Lo stesso tema è stato argomento anche della terza sessione alla quale sono stati invitati a partecipare i rappresentanti di Google, di Microsoft, di Facebook e di Twitter. L’obiettivo è raggiungere un’intesa, in materia di prevenzione e contrasto al terrorismo, con i colossi del web.
La rete, infatti, svolge un ruolo decisivo per quanto riguarda i processi di radicalizzazione. Si stima che oltre il 70% delle adesioni ai gruppi terroristici avvenga sul web.
Il meeting si è concluso con una conferenza stampa alle 13,10.

Ministri e  partecipanti del summit nel primo pomeriggio hanno lasciato l’isola.

La scelta del ministro Minniti di svolgere l’incontro del G7 a Ischia è stata fatta a seguito del terremoto del 21 agosto scorso che colpì in particolare Casamicciola.

nella foto:  Minniti e Duke danno attuazione all’accordo siglato a Roma nel 2009

Le ultime notizie

TIGI 60SEC ORE20 DEL 16 06 2024

https://youtu.be/DJkRSr3DlKs

BASKET, CESTISTICA ISCHIA. RICCARDO DE LEON CAPOCANNONIERE DEL GIRONE C

Successo personale per Riccardo De Leon. L'atleta della Cestistica...

Newsletter

Continua a leggere

BASKET, CESTISTICA ISCHIA. RICCARDO DE LEON CAPOCANNONIERE DEL GIRONE C

Successo personale per Riccardo De Leon. L'atleta della Cestistica Ischia si è aggiudicato il premio come miglior realizzatore del Girone C nella Divisione Regionale...

ISCHIA. DENUNCE INVIATE A NOME DELLA LAAI, MA I VOLONTARI ISOLANI NE SONO ALL’OSCURO. PRESENTATO ESPOSTO AI CARABINIERI

Ignoti a nome della Lega Animali e Ambiente dell’isola d’Ischia hanno spedito una denuncia indirizzata alla Procura della Repubblica – sezione urbanistica ed alla...

CASAMICCIOLA. DA LUNEDI LAVORI FOGNARI SULLA STRADA DINANZI ALL’EX CAPRICCIO

Lunedi inizia una nuova settimana di lavori nel centro di casamicciola: lavori che riguarderanno la posa di una tubazione interrata per l’impianto fognario che...