FRANA TRA BARANO E FONTANA: ISOLA DIVISA A META’

Da diverse giorni la nostra isola è colpita da frequenti e, a volte, violente piogge che stanno minando la stabilità dell’intero territorio isolano. E a farne le spese sono naturalmente le zone più fragili e più soggette a smottamenti. Questa mattina vittima di una frana è stata ancora una volta l’ex strada statale 270, nelle curve tra Barano e Serrara Fontana dove una grossa quantità di terriccio si è staccata dal costone della montagna riversandosi sulla sede stradale. Accanto a questo, anche altri smottamenti di entità minore hanno interessato il tratto di strada limitrofo alla Casa Museo, tanto che i vigili del fuoco hanno ritenuto opportuno chiudere la strada in entrambi i sensi di marcia. Il pericolo è che con il proseguire delle piogge possano verificarsi altri episodi franosi: fino ad ora, fortunatamente, non si sono registrati danni a persone o a cose, ma lo stato in cui versa l’intero costone necessita di ulteriori indagini. In più punti, infatti, le reti di contenimento sono divelte e si possono notare smottamenti di lieve entità, che però con il passare delle ore e il continuare delle piogge potrebbero rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità. Proprio in queste ore un nuovo piccolo smottamento  ha interessato anche uno dei tornanti che precedono l’arrivo a Toccaneto, tanto da rendere difficoltoso il passaggio di un autobus di linea. Da quel che si apprende la strada tra Toccaneto e Fontana dovrebbe rimanere chiusa per le prossime 24 ore, mentre per il pomeriggio sono attesi i tecnici della provincia, ente competente per il tratto di strada in questione, che dovranno effettuare un sopralluogo e definire gli interventi da porre in essere prima di riaprire l’arteria. Intanto il Sindaco di Barano, Paolino Buono, e quello di Serrara Fontana, Rosario Caruso, hanno chiesto alla Prefettura un tavolo di concertazione immediato, con Regione e Provincia, per concertare le modalità per la messa in sicurezza del costone. Nel frattempo l’isola è divisa in due. Difficoltà anche per i mezzi pubblici: gli autobus di linea sono costretti a fermarsi e a invertire la marcia in piazza a Fontana e al Toccaneto.

Le ultime notizie

Coppola beffa l’Udinese nel recupero, gioia Verona

VERONA (ITALPRESS) – All’ultimo tuffo la testa del migliore...

Basilicata al voto, urne aperte oggi e domani

POTENZA (ITALPRESS) – Basilicata al voto per eleggere il...

Schlein “La Rai megafono del potere, non è più servizio pubblico”

ROMA (ITALPRESS) – “La trovo una vicenda molto grave...

Sergio “Vogliono distruggere la Rai, chi ha sbagliato paghi”

ROMA (ITALPRESS) – “Da settimane la Rai è vittima...

Newsletter

Continua a leggere

Coppola beffa l’Udinese nel recupero, gioia Verona

VERONA (ITALPRESS) – All’ultimo tuffo la testa del migliore...

Basilicata al voto, urne aperte oggi e domani

POTENZA (ITALPRESS) – Basilicata al voto per eleggere il...

Schlein “La Rai megafono del potere, non è più servizio pubblico”

ROMA (ITALPRESS) – “La trovo una vicenda molto grave...

Sergio “Vogliono distruggere la Rai, chi ha sbagliato paghi”

ROMA (ITALPRESS) – “Da settimane la Rai è vittima...

Zhang “Voci false su cessione Inter, continueremo a vincere”

MILANO (ITALPRESS) – “Quest’anno sono molto fiero della mia...

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...

5738 COMMENTS