FORIO. INCENDIATE DUE AUTOMOBILI ED UNA BARCA. FILMATI DI TELECAMERE PRIVATE INCRIMINANO UCRAINO 30ENNE.

Notte di Natale con grave episodio di cronaca nel comune di Forio. Nella notte tra il 24 ed il 25 dicembre, in  località Panza, sono state incendiate due autovetture ed un piccolo natante, all’interno di un fondo agricolo di proprietà di M.F., foriano 60enne. I due veicoli dati alle fiamme risultano essere di proprietà dello stesso proprietrio del fondo. Si tratta di un’Alfa Romeo 146 ed una Citroen Saxò, entrambe in disuso da tempo. Sul posto sono intervenuti per spegnere le fiamme i Vigili del Fuoco. Nella mattinata successiva indagini serrate della Stazione di Forio e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ischia, coordinate dal Capitano Andrea Centrella, consentivano di individuare, anche grazie alla visione di alcuni filmati acquisiti dagli inquirenti, il probabile autore del gesto criminoso. Le riprese sono state effettuate da telecamere private posizionate nei pressi del fondo. La persona incriminata è M.I., ucraino 30enne, residente nel Comune di Forio. Il reo veniva deferito all’Autorità Giudiziaria in quanto ritenuto responsabile del reato di incendio doloso.

Le ultime notizie

Europee, Ilaria Salis sarà candidata con Alleanza Verdi Sinistra

ROMA (ITALPRESS) – “Alleanza Verdi e Sinistra in accordo...

Fiorentina-Plzen 2-0, viola in semifinale di Conference

FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina accede alle semifinali di...

Newsletter

Continua a leggere

Europee, Ilaria Salis sarà candidata con Alleanza Verdi Sinistra

ROMA (ITALPRESS) – “Alleanza Verdi e Sinistra in accordo...

Fiorentina-Plzen 2-0, viola in semifinale di Conference

FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina accede alle semifinali di...

Atalanta sconfitta 1-0 dal Liverpool ma è in semifinale

BERGAMO (ITALPRESS) – Una sconfitta che vale oro. L’Atalanta...

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...