FORIO: I CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE CHIEDONO LA CONVOCAZIONE URGENTE DEL CONSIGLIO

Estate rovente a Forio e non solo per le altissime temperature che hanno sin qui caratterizzato il mese d’agosto ma, soprattutto, per il fermento politico e le feroci polemiche scatenate dallo stato di abbandono sociale in cui versa il Paese anche in piena stagione turistica, cioè nel periodo in cui la cittadina all’ombra del Torrione è quotidianamente meta di decine di migliaia di turisti. In questi giorni i consiglieri comunali di opposizione Domenico Savio, Vito Iacono, Stani Verde, Nicola Nicolella e Grazia Parpinel, hanno chiesto la convocazione urgente del Civico consesso foriano con una nota inviata al Sindaco di Forio, al Presidente del Consiglio comunale Michele Regine al Segretario generale e per conoscenza anche al Prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone. Ed ecco quali sono i cinque i punti che si chiede vengano inseriti all’ordine del giorno:

Relazione del Sindaco sullo stato dei lavori riferiti all’”Intervento di mitigazione del rischio idrogeologico – Realizzazione opere di drenaggio e messa in sicurezza idraulica dell’area urbana in località San Giuseppe”; Delibera di indirizzo per la revoca della concessione ex art. 45 bis alla Marina del Raggio Verde S.R.L.;L’Urbanistica, un problema sociale esplosivo tra privilegi da una parte e diritti negati dall’altra. Basta privilegi, diritti uguali per tutti. Ogni pratica istruita, ogni Compatibilità paesaggistica e ogni Permesso di costruzione rilasciati, ogni revoca di Ordinanza di demolizione, ogni nuova Ordinanza di demolizione emessa, la trasmissione di informazioni richieste, il rilascio di certificazioni e il procedimento di ogni eventuale abbattimento di opere edilizie abusive disposto dal Comune o dalla Magistratura devono seguire rigorosamente l’ordine progressivo di arrivo delle pratiche al protocollo generale del Comune e in attesa di essere evase. Valutazioni e indirizzi operativi agli Uffici; Delibera di indirizzo per la rescissione del contratto di appalto per la gestione del servizio NU e costituzione commissione consiliare d’inchiesta sulla problematica; Costituzione commissione consiliare d’inchiesta sulle società partecipate PEGASO S.P.A., FONDAZONE “LA COLOMBAIA”, TORRE SARACENA e MARINA DEL RAGGIO VERDE S.R.L.. “Nel rispetto delle singole posizioni ideologiche, politiche e amministrative – si legge al termine della nota – i sottoscritti Consiglieri comunali firmano unitariamente il presente documento unicamente per chiedere, a norma di legge, la convocazione urgente del Consiglio comunale”. Visto l’importanza degli argomenti che i consiglieri di opposizione hanno chiesto vengano messi all’ordine del giorno, l’augurio è che il Consiglio comunale venga convocato con la massima urgenza.

Le ultime notizie

ECCELLENZA. REAL FORIO, UFFICIALE IL RITORNO DEL DIFENSORE FEDERICO DELGADO

Il Real Forio 2014 comunica l’acquisizione delle prestazioni sportive...

GUARDA IN TV. ALLE 19.00 IN DIRETTA SANTA MESSA DALLA CHIESA DEL BUONCONSIGLIO A CASAMICCIOLA

Questa sera alle ore 19.00 Teleischia trasmetterà in tv...

Il Prescelto: Lamine Yamal, 16 anni e un futuro da star

PALERMO (ITALPRESS) - Non ha dovuto scegliere fra...

Newsletter

Continua a leggere

ECCELLENZA. REAL FORIO, UFFICIALE IL RITORNO DEL DIFENSORE FEDERICO DELGADO

Il Real Forio 2014 comunica l’acquisizione delle prestazioni sportive...

GUARDA IN TV. ALLE 19.00 IN DIRETTA SANTA MESSA DALLA CHIESA DEL BUONCONSIGLIO A CASAMICCIOLA

Questa sera alle ore 19.00 Teleischia trasmetterà in tv...

Il Prescelto: Lamine Yamal, 16 anni e un futuro da star

PALERMO (ITALPRESS) - Non ha dovuto scegliere fra...

Anas, certificazione di qualità per tre norme internazionali

ROMA (ITALPRESS) - Ambiente, salute e sicurezza stradale....