FORIO: ALLA CHIAIA RESTITUITI 200 MQ. DI SPIAGGIA PUBBLICA

Array

A Forio la battaglia politica e sociale portata avanti da Domenico Savio a difesa delle spiagge libere continua ad inanellare successi su successi. Infatti il Consigliere comunale del Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista che da oltre un anno è impegnato a difendere metro per metro, palmo per palmo gli arenili ancora rimasti pubblici nel Comune all’ombra del Torrione, dopo le battaglie per chiedere l’eliminazione dei cancelli apposti dai privati all’ingresso delle spiagge di San Montano e della Scannella e dopo essere riuscito la scorsa estate con una dettagliata istanza a restituire ai bagnanti di San Francesco svariati metri di spiaggia libera, in queste ore dopo aver presentato una nuova interrogazione indirizzata al Prefetto di Napoli, al Sindaco di Forio, al segretario Generale, al Responsabile del 3° Settore e al Comando della Polizia Municipale, è clamorosamente riuscito, questa volta sull’arenile pubblico della Chiaia, a ridare ai bagnanti residenti e turisti circa 200 mq. di spiaggia pubblica liberatasi “d’incanto” ancor prima che intervenissero le Autorità preposte. Si tratta di un pezzo di spiaggia largo sei metri e profondo circa trenta metri che si trova tra due stabilimenti balneari privati nei pressi di via Aiemita da dove, ora, l’Amministrazione comunale deve creare un accesso e segnalarlo con apposita cartellonistica. Una porzione di spiaggia “scomparsa” e che ora l’azione politica determinata e instancabile di Domenico Savio a difesa e per l’ampliamento degli arenili pubblici, ha restituito alla pubblica e gratuita fruizione. Ma sulla Chiaia la massima attenzione da parte del gruppo consiliare del PCIML rimane alta sul primo tratto di spiaggia che si trova venendo dal centro storico di Forio e negli anni scorsi dato in concessione a privati dall’ex Amministrazione guidata da Franco Regine con il pretesto di creare servizi per i diversamente abili, servizi che devono, tra l’altro, essere garantiti presso tutti gli stabilimenti balneari pubblici e privati. Ebbene, quella in corso è l’ultima stagione di concessione per la società “Blumar”, una concessione che il PCIML già più volte in Consiglio comunale ha chiesto che non venga rinnovata affinché quell’ampio tratto di spiaggia ritorni finalmente pubblico e a disposizione di tutto il popolo di Forio e dei turisti che scelgono la cittadina all’ombra del Torrione per trascorrervi le proprie vacanze. E questa battaglia di civiltà sociale Domenico Savio e il suo gruppo consiliare la porteranno avanti sino in fondo affinché ritorni libero quel pezzo di spiaggia sul quale per secoli sono cresciute innumerevoli generazioni di foriani.

Le ultime notizie

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio,...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per...

NAPOLI COROGLIO. CONTROLLI CONTRO ALCOL E DROGHE, 11 I RAGAZZI POSITIVI ALL’ALCOL TEST

Nottata di controlli nella zona di Coroglio per i...

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio,...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per...

NAPOLI COROGLIO. CONTROLLI CONTRO ALCOL E DROGHE, 11 I RAGAZZI POSITIVI ALL’ALCOL TEST

Nottata di controlli nella zona di Coroglio per i...

NAPOLI. VIOLENZA DI GENERE, I CARABINIERI A COROGLIO PER LA MOVIDA ARRESTANO 30ENNE

I Carabinieri della compagnia Napoli Bagnoli sono impegnati nei...

NAPOLI. CHIUDE LA NUOVA LIBRERIA MONDADORI, PERMESSI INSUFFICIENTI

È durata meno di 24 ore l'apertura a Napoli della nuova libreria Mondadori, la più grande del capoluogo partenopeo e tra le più grandi...

ISCHIA CALCIO. FUTURO INCERTO PER IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO LUBRANO

Il futuro di Mario Lubrano, direttore sportivo dell'Ischia Calcio, potrebbe continuare lontano dai colori gialloblù. Il 33enne procidano, richiesto da tante società di Serie...

ECCELLENZA. SAVOIA, EMANUELE CALAIO SARÀ IL NUOVO CLUB MANAGER

Continua il lavoro di preparazione alla stagione 2024/2025 per il Savoia che, dopo la conferma di Salvatore Campilongo come allenatore, introduce nello staff anche...