ETERNIT SPACCATO IN VIA CASALE, PER CHIEDERNE L’IMMEDIATA RIMOZIONE DOMENICO SAVIO SCRIVE ALL’ASL NAPOLI 2

Gennaro Savio: ” eternit via casaleDomenico Savio tra i cittadini del Casaleeternit via casale2La richiesta è stata inviata anche al sindaco Francesco Del Deo e al Comando della Pulizia Municipale. Purtroppo sino a questo momento a nulla sono servite le segnalazioni dei cittadini e gli appelli pubblici a far rimuovere l’eternit.Sono settimane che i cittadini del Casale, la contrada che si trova all’ingresso di Forio, segnalano la presenza di lastre di eternit spaccato accumulato all’esterno dell’entrata del campo sportivo, ma sino a questo momento le segnalazioni e le lamentele non sono servite a nulla visto che l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Francesco Del Deo non ha ancora provveduto a farle rimuovere. A questo punto il Consigliere comunale del Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista Domenico Savio che nei giorni scorsi aveva lanciato un appello pubblico affinché l’eternit venisse rimosso, ha presentato un’istanza indirizzata all’ASL Napoli 2 Nord, al sindaco e al comando di Polizia Municipale affinché venga prelevato ad horas. “Constatato – scrive Domenico Savio – che in via Casale a Forio, lungo via Provinciale Forio-Lacco Ameno, di fronte al distributore dei carburanti ENI, dopo circa 50 metri a sinistra, all’inizio della stradetta che conduce al Campo Sportivo, si trova depositato un mucchio di materiale che sembra essere eternit e che se tale fosse potrebbe rappresentare un serio pericolo per la salute dei cittadini che abitano nella zona e per i tanti giovani e ragazzi che si recano al Palazzetto delle sport per le attività ginniche, chiede alle Autorità sanitarie e amministrative in indirizzo di far rimuove ad horas il suddetto mucchio di materiale che sembra essere eternit e che se tale fosse potrebbe rappresentare un serio pericolo per la salute pubblica, perché l’eternit contiene amianto che è cancerogeno”. Sin qui l’istanza di Domenico Savio. Ora l’augurio è che si intervenga immediatamente.

Le ultime notizie

Pizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese

BARI (ITALPRESS) - Alfonso Pecoraro Scanio, promotore del...

Carceri, Greco (Cnf) “Ampliare le misure alternative”

ROMA (ITALPRESS) - "I luoghi di detenzione non...

La Barba al Palo – Spalletti non promette ma garantisce impegno

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

USA 24 – Verso le presidenziali negli Stati Uniti – Episodio 21

MILANO (ITALPRESS) - Nel ventunesimo episodio del format...

Newsletter

Continua a leggere

Pizza No War, Pecoraro Scanio a Bari con Decaro per sostenere Leccese

BARI (ITALPRESS) - Alfonso Pecoraro Scanio, promotore del...

Carceri, Greco (Cnf) “Ampliare le misure alternative”

ROMA (ITALPRESS) - "I luoghi di detenzione non...

La Barba al Palo – Spalletti non promette ma garantisce impegno

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

USA 24 – Verso le presidenziali negli Stati Uniti – Episodio 21

MILANO (ITALPRESS) - Nel ventunesimo episodio del format...

Disabili, Locatelli all’Onu “C’è molta attenzione per modello Italia”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - Il ministro...

ISCHIA. PADRE MARIO LAURO: “S.ANTONIO, UN PONTE CHE UNISCE TUTTI GLI ISCHITANI NEL MONDO” (SERVIZIO TG)

https://www.youtube.com/watch?v=wZfF_BgRomU&ab_channel=teleischiatv

CASAMICCIOLA. SOLENNI FESTEGGIAMENTI PER I 200 ANNI DEL PIO SODALIZIO DEI MARINAI

La chiesa del Buon Consiglio in Casamicciola quest’anno compie duecento anni di storia.  Questo evento così importante del Bicentenario dalla fondazione del “Pio Sodalizio...

BASKET. SERIE D, LA CESTISTICA ISCHIA CHIUDE IL CAMPIONATO TRA LUCI ED OMBRE

BASKET. SERIE D,  LA CESTISTICA ISCHIA CHIUDE IL CAMPIONATO TRA LUCI ED OMBRE Tra luci ed ombre si conclude il campionato di serie D della...