ENZO FERRANDINO: “L’AMBIENTE E’ LA PRIMA DELLE NOSTRE RISORSE, TUTELARLO E’ IL PRIMO PASSO PER RILANCIARE IL NOSTRO TURISMO E MIGLIORARE LA VITA DEI CITTADINI”

Enzo Ferrandino, Candidato Sindaco al Comune di Ischia, interviene così sul tema dell’ecologia e dell’ambiente, in occasione della Giornata Mondiale del 5 Giugno, dedicata appunto alla Tutela dell’Ambiente.

ENZO FERRANDINO<Sicurezza ambientale, depurazione delle acque e completamento della rete fognaria, efficientamento energetico e potenziamento della raccolta differenziata – afferma Ferrandino – sono le parole chiave del mio programma #labellaischia. Si tratta indubbiamente di progetti che serviranno a migliorare la vita dei cittadini e, al tempo stesso, rilanciare il nostro territorio dal punto di vista turistico. Parlarne oggi, lunedì 5 giugno, che è la Giornata Mondiale dell’Ambiente, assume un senso molto particolare: ritengo infatti che mantenere pulito il nostro territorio sia compito in primis di noi amministratori, ma che richieda anche e soprattutto il coinvolgimento di imprese, commercianti, cittadini, scuole.

 

Diffondere una cultura della salvaguardia dell’ambiente non è facile, ma su questo punto una battaglia come vicesindaco della precedente amministrazione l’ho vinta, grazie anche alla sensibilità dei miei concittadini, portando la raccolta differenziata del Comune di Ischia al 55%, valore ben al di sopra dai risultati raggiunti da altre municipalità. Un altro successo è rappresentato dall’accordo fra amministrazione e Comieco, che ha già stanziato 200.000 euro per cofinanziare la raccolta differenziata di carta e cartone su tutto il territorio comunale. E questo è solo l’inizio: nel mio programma ci sono infatti tante nuove iniziative non solo sulla differenziata, ma anche sul fronte del risparmio energetico e della riduzione delle polveri sottili e gas serra. Uno dei primi passi in tal senso sarà l’efficientamento dei consumi degli immobili comunali, dato che spetta a noi per primi dare il buon esempio; implementeremo poi un sistema di controllo e monitoraggio sui consumi residenziali e commerciali, puntando nel contempo a ridurre il numero dei veicoli circolanti, a beneficio anche della vivibilità del nostro centro urbano.

 

Non da ultimo – conclude il Candidato Sindaco – io e la mia coalizione ci faremo carico di portare a termine i lavori di sicurezza ambientale e depurazione già in essere come ad esempio il completamento della rete fognaria nelle aree centrali del Comune di Ischia (Via Acquedotto, località Fondobosso, Campagnano e Sant’Antuono) e di progettare e realizzare interventi per il superamento del fenomeno dell’acqua alta in alcune zone portuali e per la riduzione del rischio idrogeologico per i costoni di Piano Liguori e Via Quercia>>.

 

Le ultime notizie

Sorsi di benessere – Una bevanda antiossidante e “sgonfiapancia”

ROMA (ITALPRESS) - Tè verde e semi di...

Guardia Costiera mette in salvo 45 diportisti sul Lago di Como

COMO (ITALPRESS) - Sono stati dodici gli eventi...

La barba al palo – Attenti a Modric e alla Croazia

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

Bonaccini al Fancy Food “Emilia-Romagna regina prodotti Igp e Dop”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Al Fancy...

Newsletter

Continua a leggere

Sorsi di benessere – Una bevanda antiossidante e “sgonfiapancia”

ROMA (ITALPRESS) - Tè verde e semi di...

Guardia Costiera mette in salvo 45 diportisti sul Lago di Como

COMO (ITALPRESS) - Sono stati dodici gli eventi...

La barba al palo – Attenti a Modric e alla Croazia

PALERMO (ITALPRESS) - Il direttore editoriale di Italpress,...

Bonaccini al Fancy Food “Emilia-Romagna regina prodotti Igp e Dop”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Al Fancy...

Ue. Bonaccini “Togliere il diritto di veto ai singoli Stati membri”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - "Noi crediamo...