ELEZIONI AD ISCHIA/ #LABELLAISCHIA E L’ISTITUZIONE DI UN BRAND RICONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO

(C.S )Riattualizzare il prodotto Ischia, partendo da quelle che sono le sue peculiarità: il mare, le terme, l’enogastronomia e il verde. È questo uno dei punti cardine del programma elettorale del candidato sindaco alle elezioni dell’11 giugno del comune d’Ischia Enzo Ferrandino.

All’interno del progetto, legato al turismo e al rilancio dell’economia reale, si punta, così, alla creazione di un brand che dovrà rispondere a precisi standard di qualità e sostenibilità certificati.

«Verrà realizzato un disciplinare – dichiara il candidato Enzo Ferrandino – che definisca i parametri qualitativi da adottare per poter acquisire il marchio “Ischia”. Più qualità e sostenibilità da abbinare a vantaggi e sgravi fiscali per la parte dei tributi locali».

In questo ampio programma trova spazio anche il caratteristico borgo di Campagnano che, grazie allo spirito di collaborazione dei suoi abitanti, riesce ad accogliere tantissime presenze in molti appuntamenti territoriali, tra i quali, uno degli eventi più suggestivi del Natale a Ischia: il presepe vivente.

«Ischia è conosciuta in tutto il mondo non solo per i suoi panorami o per la ricchezza delle sue terme; negli ultimi anni ha trovato ampio spazio l’enogastronomia e in molti scelgono la nostra terra per vivere un’esaltante esperienza culinaria attraverso i nostri prodotti».

Il vino, il coniglio da fossa, il fagiolo zampognaro, che trova terreno fertile proprio nelle terre di Campagnano, e molto altro ancora, «vogliamo dare il via ad un progetto di tutela e valorizzazione delle attività agro-alimentari, artigianali e culturali della tradizione locale – continua Enzo Ferrandino – per promuovere il brand “Ischia” e istituire un regolamento comunale per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici locali, giungendo all’istituzione della denominazione comunale».

Nel programma elettorale di Enzo Ferrandino vi è, inoltre, l’idea di realizzare percorsi per la valorizzazione e la fruizione delle antiche cantine di Campagnano e per promuovere il mercato contadino della filiera corta, facendo anche vivere, ai nostri turisti, un’esperienza diretta con quello che è il volto più antico dell’isola, quello legato alla nostra terra, e valorizzare, così, uno dei luoghi più belli dell’intera isola.

Le ultime notizie

Malandrino “Unicredit pronta a dare supporto a imprese della sanità”

PALERMO (ITALPRESS) - “Questo è il primo forum...

Vecchio “Le imprese del Sud stanno vivendo emergenza senza precedenti”

PALERMO (ITALPRESS) - “Le imprese del sud Italia...

Auto, crescono finanziamenti e vendite nei primi quattro mesi

ROMA (ITALPRESS) - Se per il mercato auto...

Crescita record per le polizze agricole agevolate nel 2023

ROMA (ITALPRESS) - Il mercato delle polizze agricole...

Newsletter

Continua a leggere

Malandrino “Unicredit pronta a dare supporto a imprese della sanità”

PALERMO (ITALPRESS) - “Questo è il primo forum...

Vecchio “Le imprese del Sud stanno vivendo emergenza senza precedenti”

PALERMO (ITALPRESS) - “Le imprese del sud Italia...

Auto, crescono finanziamenti e vendite nei primi quattro mesi

ROMA (ITALPRESS) - Se per il mercato auto...

Crescita record per le polizze agricole agevolate nel 2023

ROMA (ITALPRESS) - Il mercato delle polizze agricole...

Deficit, procedura d’infrazione Ue per l’Italia

ROMA (ITALPRESS) - Per l'Italia scatta la procedura...