ECCELLENZA. NETTA SCONFITTA DEL REAL FORIO A MONDRAGONE: 3-0

Oggi al “Conte” di Mondragone, è andata di scena la gara esterna del Real Forio. Gara che doveva avere il sapore del riscatto per la compagine di mister Falvio Leo, anche alla luce del primo punto interno di sabato scorso. Purtroppo il risultato e la prestazione invece fa restare solo tanta delusione e rammarico.

Il Real Forio anche se costruisce come gioco, si dimostra sterile in fase offensiva e un po’ troppo ballerina in fase difensiva. In effetti sono un po’ la costante di queste prime gare del Real Forio. Il Mondragone trova il primo vantaggio dagli undici metri, poi raddoppia in contropiede e chiude la gara con un tiro dai 30 metri. FORMAZIONI La squadra di Carannante scende con in porta Palma, poi , Castaldo, Trotta, Colella, Cirillo, Parente, Lepre, Improta, Milone, Fava e Ischero. La squadra di Mister Leo scende con il solito 4-3-3 con in porta Mennella, sulle fascei il duo Iacono. I centrali Conte e Calise, a centrocampo Aiello, Trofa e Sassnino mentre in avanti Rubino d’avanti a Matarese e Castagna. PARTITA Il Real Forio per i primi 10 minuti gioca meglio, ottimo palleggio e manovra anche se si rende poco pericolo. Prima azione degna di nota è su un ottimo cross di Castagna dalla destra, Matarese a colpo sicuro impatta con la palla ma Palma  fa una grande parata rifugiandosi in angolo. Sull’angolo successivo di testa Iacono F sfiora il palo e ancora una volta la manovra offensiva del Real Forio non riesce a trovare la rete. Mennella viene chiamato in causa in due occasione, su punizione prima e su un tiro dai 20 metri ma riesce a compiere due grandi parate che ritarda il vantaggio dei mondragonesi. Infatti al 22’ del primo tempo una trattenuta di Trofa su angolo, regala il rigore alla squadra di Carrannante. Dagli undici metri si presenta Improta che con una conclusione centrale batte Mennella e regala il vantaggio alla squadra di casa. Il Real Forio prova a reagire e Trofa con una solita incursione sulla destra, calcia sul primo palo ma Palma controlla senza grandi problemi. Sul capovolgimento di fronte raddoppia il Mondragone sempre con Improta su assist di Milone. La difesa del Real Forio troppo scoperta e mal messa permette a Improta di stoppare e piazzare la palla alle spalle di Mennella. Il primo tempo finisce con un passivo di 2 a 0, sicuramente gara in salita per il Real Forio. Il secondo tempo inizia con un doppio cambio nelle file del Real Forio, fuori Rubino e Matarese per Savio e Abdallah. Le squadre sono molto contratte il Mondragone prova solo ad amministrazione la gara mentre il Real Forio prova a ribaltarla ma senza grande successo. Al 17’ a Ischero con un tiro da 30 metri mette la palla sotto all’incrocio, alla destra di Mennella e spegne di fatto tutte le speranze di gloria della squadra di Flavio Leo. Fino alla fine della gara c’è spazio solo per altri due interventi di Mennella che scongiurano un passivo peggiore e un’occasione sprecata da Castagna che in area di rigore sbaglia l’appoggio per Savio. Walzer di sostituzione ben dieci, ma senza nulla di fatto. Termina il secondo tempo nel sconforto totale del Real Forio sempre più ultimo in classifica. Sicuramente ci sarà il momento di fare alcuni bilanci vista la situazione classifica.

 

MONDRAGONE

Palma, Castaldo, Trotta, Colella, Cirillo (22’ st Del Franco), Parente, Lepre, Improta (21’ st Solano), Milone (33’ st Nugnes), Fava (21’ st Sequino), Ischero (42’ st Federico) (In Panchina Iaccarino, Giordano,) All. Carannante

REAL FORIO

Mennella, Iacono C (42’ st Fiorentino), Iacono F (31’ st Mancusi), Conte, Calise, Aiello, Castagna (29’ st Boria), Trofa, Rubino (1’ St Savio), Sannino, Matarese (1’ St Abdallah), (In Panchina Naldi, Fiore) All. Leo

Arbitro: Gerardo Garofalo di Torre del G reco (ass. Domenico Romano e  Daniele Luciano di Nola)

NOTE: Ammoniti: Fava (M), Iacono F (RF), Conte (RF), Trofa (RF), Sannino (RF)

Reti: 22’ pt 43’ pt Improta (M), 17’ st Ischero (M)

Le ultime notizie

TIGI 60SEC ORE20 DEL 16 06 2024

https://youtu.be/DJkRSr3DlKs

BASKET, CESTISTICA ISCHIA. RICCARDO DE LEON CAPOCANNONIERE DEL GIRONE C

Successo personale per Riccardo De Leon. L'atleta della Cestistica...

Newsletter

Continua a leggere

BASKET, CESTISTICA ISCHIA. RICCARDO DE LEON CAPOCANNONIERE DEL GIRONE C

Successo personale per Riccardo De Leon. L'atleta della Cestistica Ischia si è aggiudicato il premio come miglior realizzatore del Girone C nella Divisione Regionale...

ISCHIA. DENUNCE INVIATE A NOME DELLA LAAI, MA I VOLONTARI ISOLANI NE SONO ALL’OSCURO. PRESENTATO ESPOSTO AI CARABINIERI

Ignoti a nome della Lega Animali e Ambiente dell’isola d’Ischia hanno spedito una denuncia indirizzata alla Procura della Repubblica – sezione urbanistica ed alla...

CASAMICCIOLA. DA LUNEDI LAVORI FOGNARI SULLA STRADA DINANZI ALL’EX CAPRICCIO

Lunedi inizia una nuova settimana di lavori nel centro di casamicciola: lavori che riguarderanno la posa di una tubazione interrata per l’impianto fognario che...