DOPO GLI ULTIMI SMOTTAMENTI LA PROTESTA DEI RESIDENTI DI VIA CAMPAGNANO GIUNGE IN CONSIGLIO COMUNALE

A Ischia i cittadini di via Campagnano sono ormai stanchi di dover continuare a subire disagi e pericoli a causa degli smottamenti che si continuano a verificare lungo la propria strada e per i quali nei giorni scorsi il Comune ha realizzato una sorta di “ponte” in legno per continuare permettere il passaggio delle auto. Spazientiti dal fatto che la strada continui a franare in quanto da tre anni a questa parte, i residenti di via Campagnano si sono presentati in Consiglio comunale per cercare di capire quali interventi risolutivi intendesse mettere in essere la maggioranza amministrativa. Non appena è terminato l’appello ed è stata dichiarata aperta la seduta, Gennaro Savio del PCIM-L, nel rimarcare le gravi responsabilità dell’amministrazione in carica riguardanti la mancata messa in sicurezza da tre anni a questa parte di via Campagnano, è intervenuto chiedendo al Presidente del Consiglio comunale Gianluca Trani di concedere la parola ai cittadini presenti affinchè potessero esporre la problematica che da anni attanaglia la loro strada. Giovan Giuseppe Trani, a questo punto, è intervenuto a nome di tutti chiedendo all’Amministrazione comunale un immediato intervento risolutivo. Non solo. Trani, così come abbiamo sottolineato in uno dei nostri servizi giornalistici, ha anche fatto notare che per rendere percorribile a tutte le auto il “ponte” di legno realizzato in via Campagnano, bisogna abbassare il livello delle “rampe” di accesso e che la loro strada va ripulita di erbacce e rifiuti presenti in ogni dove. A questo punto è intervenuto il sindaco facente funzioni Enzo Ferrandino il quale ha dichiarato che l’Amministrazione comunale ha intenzione di mettere in essere due interventi. Il primo per fermare il fenomeno franoso e il secondo, più a lungo termine, per mettere finalmente in sicurezza il costone interessato dagli smottamenti. Ferrandino, naturalmente, non si è sbilanciato sui tempi di intervento che si prevedono comunque lunghi. Intanto dopo le vibrate proteste dei cittadini, Enzo Ferrandino si è impegnato a fare abbassare il livello delle “rampe” di accesso al “ponte” provvisorio e a far finalmente ripulire via Campagnano da  erbacce e rifiuti. Ad un certo punto il sindaco facente funzioni ha detto che in questi giorni l’Amministrazione comunale starebbe prendendo la questione di petto.

Gennaro Savio

Le ultime notizie

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Newsletter

Continua a leggere

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Calabrò “Relazione Milano-Palermo fondamentale per il Mediterraneo”

MILANO (ITALPRESS) – “Se devi pensare al futuro dell’Europa,...

ISCHIA. AL MUNICIPIO, TROPPE “MORTI SOSPETTE” TRA I DIPENDENTI: L’ACCUSA DI LUCA SPIGNESE

“Dal 2011 al 2024, per malattie o eventi sia oncologici che cardiovascolari, sono morti ben dodici dipendenti del Comune di Ischia, molti dei quali...

ISCHIA. VIA NUOVA DEI CONTI IN STATO DI ABBANDONO, LA DENUNCIA DI UN TELESPETTATORE

Via Nuova dei Conti in stato di abbondono. È ciò che ci comunica un nostro telespettatore sottolineando le condizioni della strada situata tra il...

NAPOLI, PREFETTURA. DIRAMATA CIRCOLARE PER L’OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE IDRICHE

Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha diramato oggi una circolare volta a sensibilizzare tutti i Sindaci dell'area metropolitana di Napoli e le...