DISSERVIZI DELLE COMPAGNIE DI NAVIGAZIONE… ED UNA GIOVANE UNIVERSITARIA SALTA L’ESAME

Non riesce a partire dall’isola d’Ischia e così una studentessa universitaria non è riesciuta a presentarsi all’esame, che ora dovrà affrontare in un’altra sessione. Quella che vi stiamo raccontando è l’ennesima disavventura di un isolano, accaduta nella giornata di ieri 26 marzo, che per i disservizi delle compagnie di navigazione viene fortemente penalizzato. E questa volta non finisce sott’accusa solo una azienda, bensì tre: l’Alilauro, la Caremar e la Snav. E’ quanto emerge dal racconto che la giovane studentessa posta su facebook.

Oggi 26 marzo dovevo sostenere un esame alle ore 8.30; quindi, come mia abitudine, mi reco presso la biglietteria Alilauro alle ore 6.50 per prendere l’aliscafo delle 7.10 da Ischia, ovviamente senza successo perché la corsa è stata annullata. Non mi sono persa d’animo e vado verso la biglietteria Caremar dove mi viene comunicato che l’aliscafo delle 7.25 partiva solo per Procida.

Quindi, decido di provare ad andare a Casamicciola dove la corsa della Snav è partita. Premetto che tra le varie corse per le biglietterie sono arrivata al porto di Casamicciola prossima all’orario di partenza, previsto per le 7.10. Faccio il biglietto e una corsa contro il tempo verso la banchina per poi vedermi sciogliere gli ormeggi e togliere la passerella a un metro da me. Ovviamente l’aliscafo non è partito in orario, ma bensì alle 7.15, lasciando a terra passeggeri con biglietto.

Io ormai ero in preda alla rabbia e non sono riuscita a trattenere le lacrime, come è successo anche ad un’altra ragazza.

La cosa che mi rattrista e mi fa rabbia, non è il fatto che mi sia stato negato di raggiungere la terraferma a un passo dall’aliscafo, ma che ogni volta siamo sempre noi ragazzi/studenti, il futuro di quest’isola a pagarne le conseguenze.

Mi dispiace per come stiamo riducendo la nostra bellissima isola, lasciando tutto in mano a questi armatori senza che le amministrazioni intervengano. Però non appena inizia la “stagione”, tutti fanno a gara a chi mette più passeggeri e magicamente tutte le corse vengono assicurate, tranne in casi estremi quando veramente il mare è mosso.

Inoltre, volevo fare un appello alla società Alilauro che ha sospeso la corsa delle 7.10, ma quella delle 8.40 è partita regolarmente.

Vorrei sapere cosa è cambiato? Puntualmente sospendete corse, anche quando non ci sono condizioni avverse meteo-marine (scrivendo sospesa per motivi operativi), sempre a discapito di noi pendolari. Lo so che ogni imbarcazione è differente e che ogni comandante decide per ogni unità, però a questo punto mi sento un po’ presa in giro vedendo partire la corsa delle 8.40.

Vorrei concludere questo mio piccolo sfogo, dicendo che Ischia è un’isola bellissima con tantissime potenzialità che però non vengono sfruttate a pieno e spero che un giorno o l’altro la situazione possa cambiare perché noi ischitani ce lo meritiamo.

Le ultime notizie

Editoria, Italpress sigla partnership internazionale con ilNewyorkese

ROMA (ITALPRESS) – L’agenzia di stampa Italpress ha siglato...

Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari

TORINO (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Torino,...

Acque reflue, Xylem apre la 3^ sede e rinnova l’approccio al mercato

ROMA (ITALPRESS) – Un terzo service center nazionale, in...

Allegri “Coppa Italia è un obiettivo, la Lazio ci aggredirà”

TORINO (ITALPRESS) – “Troveremo una Lazio molto aggressiva perchè...

Newsletter

Continua a leggere

Editoria, Italpress sigla partnership internazionale con ilNewyorkese

ROMA (ITALPRESS) – L’agenzia di stampa Italpress ha siglato...

Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari

TORINO (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Torino,...

Acque reflue, Xylem apre la 3^ sede e rinnova l’approccio al mercato

ROMA (ITALPRESS) – Un terzo service center nazionale, in...

Allegri “Coppa Italia è un obiettivo, la Lazio ci aggredirà”

TORINO (ITALPRESS) – “Troveremo una Lazio molto aggressiva perchè...

Confcooperative, Minelli “Noi esempio in sicurezza lavoro, nessun morto”

MILANO (ITALPRESS) – “Abbiamo presentato una ricerca in cui...