DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO. NESSUNA SANZIONE PER L’ISCHIA. STOP A DE ROSE (MATERA)

Squalificato per doppia ammonizione l’ex Ischia Peppe Mattera

Il Giudice Sportivo Sostituto Dott. Daniele Propato, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 7 Dicembre 2015 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

SOCIETA’ AMMENDA

€ 2.500,00 AKRAGAS CITTADEITEMPLI perchè propri sostenitori durante la gara colpivano con numerosi sputi un assistente arbitrale verso il quale lanciavano dei sassi di piccole dimensioni, senza colpire.

€ 1.500,00 COSENZA CALCIO S.R.L. per comportamento gravemente antisportivo in quanto con la propria squadra in vantaggio veniva rallentata la ripresa del gioco da parte di un raccattapalle.

€ 1.500,00 LECCE SPA perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze.

€ 1.000,00 CASERTANA S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.

DIRIGENTI INIBIZIONE

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO il 31 DICEMBRE 2015 FERRIGNO FABRIZIO (CATANIA SPA) per frase offensiva verso un assistente arbitrale al rientro negli spogliatoi al termine della gara (r.A.A,cc e proc.fed.).

ALLENATORI E COLLABORATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

SPINOSA PIETRO (LUPA CASTELLI ROMANI SRL) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, preparatore atletico, r.A.A.).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

DI PIAZZA MATTEO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

IORE MATTIA (AKRAGAS CITTADEITEMPLI) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

DI NUNZIO FRANCESCO (MELFI S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro

CACCAVALLO GIUSEPPE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) per atto di violenza verso un avversario mentre il gioco si svolgeva in altra parte del campo (r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

DE ANGELIS GIANLUCA (CASERTANA S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

DE FEUDIS GIUSEPPE (LECCE SPA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

BACCOLO PIETRO (A.C.R. MESSINA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

MATTERA GIUSEPPE (BENEVENTO CALCIO S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.

COSTANTINI NICHOLAS (SAVONA F.B.C. S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario. CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

GIORGIONE CARMINE (A.C.R. MESSINA S.R.L.) MAITA MATTIA (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) AGNELLI CRISTIAN ANTONI (FOGGIA CALCIO S.R.L.) GERBO ALBERTO (FOGGIA CALCIO S.R.L.) DEROSE FRANCESCO (MATERA CALCIO S.R.L.) ANNONI FEDERICO (MELFI S.R.L.)

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...