CRISANO: L’ISCHIA? UN CANTIERE ANCORA APERTO, MA SICURAMENTE SI SALVERA'” STASERA L’INTERVISTA IN TV

Con Nicola Crisano ex direttore sportivo della formazione gialloblu, in un’ampia intervista, che nei prossimi giorni trasmetteremo su Teleischia LCN 89 e sul nostro sito www.teleischia.it, abbiamo affrontato vari argomenti dell’Ischia Calcio che lo hanno riguardato da vicino. Ha dichiarato l’ex DS: ”Spero che la nuova società riesca a mantenere la categoria, anche per veder continuato un progetto iniziato qualche anno fa quando il sindaco di ischia mi chiamò per puntare alla serie C. Quest’anno la squadra è ancora un cantiere aperto, ma credo che tutti stiano facendo più di quanto compete loro ed alla fine otterranno il massimo risultato, come meritano anche i tifosi gialloblu. A questa squadra manca qualcosa a centrocampo, ma credo che la formazione sotto l’attenta guida di Porta verrà completata in modo più che valido”. Poi Crisano ci ha parlato delle sue dimissioni:”Non potevo che darle non essendo riuscito a garantire a Carlino, al quale sono legato ben oltre l’aspetto calcistico, l’età media. Era quanto mi era stato chiesto ma non sono risucito ad ottenere da Campilongo il rispetto di quest’indicazione. Sasà sopratutto negli ultimi mesi della sua gestione era andato un po’ in confusione ed era difficile rapportarsi con lui. Carlino avrebbe voluto già sostituirlo ad inizio stagione calcistica ma io mi opposi: avevamo delle alternative valide come Porta e Grassadonia. Anche in questo ho sbagliato a non assecondarlo”. Ci ha parlato anche del badget e delle spese ritenute folli da Carlino:”La verità -afferma Crisano- è questa: Il presidente mi aveva dato un badget di 900.000 euro da spendere e noi non abbiamo affatto superato questa cifra. Poi sono venuti a mancare alcuni soci che si sono fatti improvvisamente da parte e la situazione è diventata insostenibile per Lello che era diventato l’unico a far fronte alle spese. Per quanto riguarda la squadra, è giusto precisare che in C ho inciso ben poco sulla campagna acquisti. Campilongo ha deciso quasi tutto”. Queste sono solo ancune anticipazioni di unintervista che a breve potrete seguire sui nostri canali.

Le ultime notizie

VIA LIBERA AL DECRETO ‘SALVA CASA’ PER SEMPLIFICARE E REGOLARIZZARE

Il Consiglio dei ministri ha concluso la sua riunione...

TIGI PRIMA EDIZIONE DEL 24 05 2024

https://youtu.be/VqoexQdj5wA

Ciucci “Ponte sullo Stretto entro il 2032, benefici superano i costi”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Ponte sullo Stretto di Messina...

Newsletter

Continua a leggere

VIA LIBERA AL DECRETO ‘SALVA CASA’ PER SEMPLIFICARE E REGOLARIZZARE

Il Consiglio dei ministri ha concluso la sua riunione...

TIGI PRIMA EDIZIONE DEL 24 05 2024

https://youtu.be/VqoexQdj5wA

Ciucci “Ponte sullo Stretto entro il 2032, benefici superano i costi”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Ponte sullo Stretto di Messina...

Bettini “Il Pd deve essere inclusivo e con anime diverse”

ROMA (ITALPRESS) – “Noi ci chiamiamo Partito Democratico, significa...

COPPA CAMPANIA UNDER 19. UN SUPER REAL FORIO BATTE 6-1 IL PIANURA CALCIO

Vince e convince il Real Forio Under 19 che, davanti al proprio pubblico del Salvatore Calise, batte 6-1 il Pianura nella quinta giornata della...

ABORDOCAMPO. IN STUDIO: FILIPPO FLORIO, JOAQUIN CABRERA E ANTONIO CASTAGNA, IN DIRETTA ALLE 21.10

Questa sera appuntamento con la trasmissione sportiva ABORDOCAMPO “Il Commento”, in diretta con inizio alle 21.10. Ospiti della puntata: Filippo Florio, calciatore dell’Ischia calcio,...

TIGI PRIMA EDIZIONE DEL 10 05 2024

https://youtu.be/ufvQcZV4kKY