CORRUZIONE GIUDIZIARIA, OBBLIGO DI FIRMA PER TRE ISCHITANI

Corruzione negli uffici del distretto giudiziario di napoli, spuntano i nomi di tre Ischitani nel nuovo filone dell’inchiesta della procura che ha portato alla esecuzione di nuovi provvedimenti giudiziari: si tratta di Patrizia Zunta, Maria Anna Castagliuolo e Luca Lamanna, accusati di corruzione giudiziaria ed istigazione alla corruzione, per aver tentato di bloccare l’iter di determinate udienze. I tre dovranno presentarsi quotidianamente presso il commissariato di polizia per la firma dalle 8 alle 9.

 

Il provvedimento è stato firmato dal giudice Paola Valeria Scandone su richiesta dei pubblici ministeri Sanseverino e Fratello.

 

Le ultime notizie

QUALIANO. CANTIERE SENZA PARAPETTI, CARABINIERI DENUNCIANO IMPRENDITORE

Sicurezza sul lavoro. Continuano i controlli a Qualiano da...

GDF SALERNO. COMMERCIO ILLEGALE DI GPL, SEQUESTRATE OLTRE 80 BOMBOLE DI PRODOTTO

A seguito di una mirata attività info investigativa nell’ambito...

TIGI 29 02 2024

https://youtu.be/V7b_EH8AruU

Newsletter

Continua a leggere

QUALIANO. CANTIERE SENZA PARAPETTI, CARABINIERI DENUNCIANO IMPRENDITORE

Sicurezza sul lavoro. Continuano i controlli a Qualiano da...

GDF SALERNO. COMMERCIO ILLEGALE DI GPL, SEQUESTRATE OLTRE 80 BOMBOLE DI PRODOTTO

A seguito di una mirata attività info investigativa nell’ambito...

TIGI 29 02 2024

https://youtu.be/V7b_EH8AruU

Meloni “720 milioni per la ferrovia Roma-Pescara, opera in sicurezza”

ROMA (ITALPRESS) – “La riunione di oggi del CIPESS...